Ucraina: altre tre navi cariche di grano lasciano i porti, la Navi Star lascia Odessa

Ucraina: altre tre navi cariche di grano lasciano i porti, la Navi Star lascia Odessa
Per saperne di più:
Corriere TV ESTERI

In tutto trasportano circa 58mila tonnellate di mais.

I carichi saranno ispezionati in Turchia come prevede l'accordo firmato a Istanbul. (LaPresse) Altre tre navi cariche di grano hanno lasciato i porti ucraini e sono dirette in Turchia per essere ispezionate.

Le tre navi appena salpate sono la Polarnet, battente bandiera turca, che ha lasciato il porto di Chornomorsk diretta a Karasu, in Turchia, la Navi Star, battente bandiera panamense, partita dal porto di Odessa per l'Irlanda e la Rojen, battente bandiera maltese, che da Chornomorsk raggiungerà il Regno Unito (Corriere TV)

Ne parlano anche altre testate

Intanto, nel suo aggiornamento quotidiano sulla situazione nel Paese, l'intelligence britannica le attività russe nella centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia hanno probabilmente minato la sicurezza delle normali operazioni dell'impianto (Finanza Repubblica)

Lo ha annunciato il ministero della Difesa turco. Nelle immagini condivise sui social dal ministro ucraino delle Infrastrutture, Oleksandr Kubrakov, si vede la nave Navi-Star battente bandiera panamense in partenza dal porto di Odessa sul Mar Nero, da cui parte anche la nave Rojen. (Il Sole 24 ORE)

Il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, ha sottolineato ieri l'importanza che l'accordo sia "sostenibile" Il Rojen, con bandiera maltese, e il Polarnet, con bandiera turca, sono partiti da Chernomorsk diretti rispettivamente verso il Regno Unito e Turchia (Tiscali Notizie)

Ucraina, la Turchia conferma la partenza di altre tre navi con carichi di grano

Lo ha annunciato il ministero della Difesa di Ankara, garante assieme all'Onu dell'accordo firmato a Istanbul da Ucraina e Russia. Ucraina, salpano altre tre navi cariche di grano: direzione, Turchia. 05 agosto 2022. (Liberoquotidiano.it)

Lo ha annunciato il ministero della Difesa turco.Nelle immagini condivise sui social dal ministro ucraino delle Infrastrutture, Oleksandr Kubrakov, si vede la nave Navi-Star battente bandiera panamense in partenza dal porto di Odessa sul Mar Nero, da cui parte anche la nave Rojen. (il Dolomiti)

La Navistar, battente bandiera panamense, è partita dal porto di Odessa verso l'Irlanda, con un carico di 33mila tonnellate di mais. Il Rojen, con bandiera maltese, e il Polarnet, con bandiera turca, sono partiti da Chernomorsk diretti rispettivamente verso Regno Unito e Turchia (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr