La Lazio non rinnoverà l'accordo per il suo aereo privato - ilNapolista

La Lazio non rinnoverà l'accordo per il suo aereo privato - ilNapolista
IlNapolista SPORT

L’accordo annuale è in scadenza e al momento appare difficile una nuova intesa, anche se le trattative tra le parti non sono state interrotte.

Termina il progetto ambizioso della Lazio che era stata la prima (e finora anche l’unica) società italiana ad avere, sia pur in comodato d’uso, un suo aereo, come succede all’estero per molti top club.

Finiscono infatti i voli dell’aereo della Lazio che il patron Lotito aveva regalato alla squadra un anno fa per le trasferte. (IlNapolista)

La notizia riportata su altre testate

Tanto è durato l’aereo privato della Lazio, che lo aveva inaugurato a fine novembre scorso a Crotone a fine novembre. Il Boeing 737/300 della Tayaranjet non avrà più la livrea personalizzata con l’aquila e i colori biancocelesti: la società di Lotito non ha infatti trovato l’accordo con la compagnia aerea e dunque si è interrotto il rapporto (Solo la Lazio)

Come riporta Gazzetta.it, non sarà rinnovato l'accordo con la compagnia privata bulgara Tayaranjet, che aveva fornito al club biancoceleste, in comodato d’uso, un velivolo proprio da utilizzare per le trasferte della squadra. (ForzaRoma.info)

Questo il motivo che giustifica gli ultimi spostamenti della squadra con le frecce o con arei di altre compagnie. CLICCA PER TORNARE IN HOME PAGE. FORMELLO - Lazio, Immobile tra palestra e campo. (La Lazio Siamo Noi)

Niente intesa sul rinnovo: la Lazio perde il suo aereo privato. Le trasferte tornano su voli charter

La Lazio era stata la prima (e finora anche l’unica) società italiana ad avere, anche se in comodato d’uso, un suo aereo. Oggi però la Lazio non ha il suo aereo, quindi tornerà ad affrontare le trasferte più lunghe con voli charter organizzati di volta in volta. (Sky Tg24)

La Lazio dice addio al suo aereo privato dopo neanche un anno. (Calciomercato.com)

Non è escluso, però, che un nuovo accordo sarà trovato nelle prossime settimane, visto che le trattative tra le parti non sono state interrotte. Per adesso, la squadra tornerà quindi ad affrontare le trasferte più lunghe (per quelle più brevi utilizza il treno) con voli charter organizzati di volta in volta con varie compagnie private (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr