Contanti, busta paga e bonus: cosa c'è da sapere per luglio

Contanti, busta paga e bonus: cosa c'è da sapere per luglio
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Dalla stretta ai pagamenti in contanti al taglio delle tasse in busta per 16 mln di lavoratori, passando per due dei bonus anti-Covid, vacanze ed edilizia: sono queste le principali novità in arrivo dal primo luglio.

La notizia riportata su altri giornali

Le novità fiscali in busta paga dal 1 luglio 2020. La norma prevede nei fatti il superamento del precedente bonus Renzi, un incremento delle cifre erogate ed un ampliamento dei percettori di ulteriori circa 4 milioni di contribuenti lavoratori dipendenti, fino a raggiungere una platea potenziale superiore a 15 milioni di beneficiari. (TerniToday)

Da mercoledì una piccola, grande, novità attende i contribuenti italiani. Leggi su Agi.it (Casteddu on Line)

Il prossimo dovrà essere una grande e ambiziosa riforma fiscale che dovrà interessare tutti, perché il tema delle tasse esiste e va affrontato con coraggio. E' l'unica strada da intraprendere per sostenere famiglie, lavoratori e imprenditori. (Il Messaggero)

"Dal primo luglio sarà effettivo il taglio del cuneo fiscale che interesserà 16 milioni di lavoratori. E' l'unica strada da intraprendere per sostenere famiglie, lavoratori e imprenditori." (Sky Tg24 )

Il Governo ha già stanziato 3 miliardi di euro per il 2020 che serviranno alla riduzione del cuneo fiscale sugli stipendi dei lavoratori dipendenti. La platea dei beneficiari, tra lavoratori dipendenti privati e pubblici, aumenta così di 4,3 milioni, passando da 11,7 milioni che percepiscono il bonus 80 euro a 16 milioni. (AGI - Agenzia Italia)

Il prossimo dovrà essere una grande e ambiziosa riforma fiscale che dovrà interessare tutti, perché il tema delle tasse esiste e va affrontato con coraggio. Così su Fb il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr