Ternana, Bendecchi entusiasta mostra a tutti i guantoni rossoverdi - VIDEO

Ternana, Bendecchi entusiasta mostra a tutti i guantoni rossoverdi - VIDEO
TernanaNews SPORT

Ah c’è Pasqua, la resurrezione”. Buon compleanno Presidente anche da noi di TernanNews

Stefano Bandecchi pazzo di gioia per i regali ricevuti in occasione del suo 60esimo compleanno.

Il presidente della Ternana li ha mostrati fiero a tutti in un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

Poi guardate, da oggi c’è una stella che si chiama Stefano Bandecchi.

“Ma guardate che guantoni bellissimi mi sono stati dati da tutti gli impiegati della Ternana. (TernanaNews)

Ne parlano anche altri media

Sono state utili le esperienze come il Messina, piazze importanti da Serie A, dove ti senti allenatore e senti la responsabilità. La mia carriera è iniziata veramente solo tre anni fa avendo la possibilità di allenare una big come il Catania e poi la Ternana (ilBianconero)

Volendo guardare l’uomo Lucarelli con gli occhi di mio fratello mi sono trovato in una situazione emotiva particolare. Sono andato a vedere tutte le partite come un tifoso che seguiva la squadra anche se ero in panchina (TernanaNews)

Potrebbe capitare di far confusione tra casse Bluetooth e WiFi, pensando che siano dispositivi uguali e similari. Le casse Bluetooth e WiFi sono uguali? (MI-LORENTEGGIO.COM.)

L'Avellino e gli scontri diretti con le big: un trend da invertire

Fischietto al terzo anno in Can Pro, sarà assistito da Matteo Pressato e Marco Cerilli, entrambi appartenenti alla sezione Can di Latina. Pirrotta ha diretto 33 partite in Can Pro, delle quali soltanto 6 nel girone C (14 nel girone A e 13 nel B) (Calcio Fere)

Seppur agli sgoccioli, la regular season del girone C è ancora ben lontana dal dirsi conclusa. Solo quattro punti separano Bari e Avellino, che dopo periodi di difficoltà e smarrimento si ritrovano adesso a contendersi in questo convulso finale di stagione il secondo posto. (BARI CALCIO)

La classifica completa negli scontri diretti (tra parentesi le partite giocate). Triestina 14 (6), Lecco 13 (7), Perugia 13 (7), Pro Patria 12 (7), Bari 10 (7), Catanzaro 10 (7), Alessandria 8 (6), Padova 8 (7), Sudtirol 8 (7), Catania 8 (7), Como 7 (7), Pro Vercelli 6 (7), Modena 4 (7), Avellino 3 (7) Da questo punto di vista anche per l’Avellino la gara con il Bari casca a fagiolo. (SportAvellino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr