Lazio, due giornate di squalifica per Sarri: 'Atteggiamento intimidatorio con un avversario ed espressioni blasfeme'

Lazio, due giornate di squalifica per Sarri: 'Atteggiamento intimidatorio con un avversario ed espressioni blasfeme'
Calciomercato.com SPORT

Due giornate di squalifica per Maurizio.

L'allenatore della, espulso nell'immediato post partita col, salterà le prossime due giornate contro, rientrando giusto in tempo per il derby contro la Roma del 26 settembre.Questa la motivazione del Giudice Sportivo: "Squalifica per due gare effettive per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, cercato uno scontro verbale con un calciatore della squadra avversaria, assumendo un atteggiamento intimidatorio e inveendo contro il medesimo con parole minacciose (prima giornata); nonché successivamente al provvedimento di espulsione, per avere, nel tunnel che adduce agli spogliatoi, contestato la decisione arbitrale proferendo espressioni blasfeme (seconda giornata)

(Calciomercato.com)

Su altri giornali

Qui le motivazioni che hanno portato allo stop di due turni (TUTTO mercato WEB)

Il tecnico toscano, a partita conclusa, era entrato in campo per prendersela con Saelemaekers: "Devi portare rispetto!". Sarri, visibilmente arrabbiato, aveva poi spiegato in un'intervista post match: "Mi ha fatto un gesto che a persone più anziane non si fa. (Tuttosport)

Accetto Privacy policy Se vuoi saperne di più, o modificare le impostazioni sui cookies (fino ad escluderne eventualmente l’installazione), puoi consultare le nostre Privacy Policy. (GoalSicilia.it)

Sarri espulso, due giornate di squalifica: “Intimidazioni ed espressioni blasfeme”

La nostra missione è quella di creare qualcosa di diverso – conclude l’ex Lazio – Questo è il terzo anno è siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto e di quello che faremo in futuro“. Con più di 250 partite giocate nella Capitale, Cristian Ledesma ha lasciato un ottimo ricordo tra i tifosi della Lazio. (CalcioToday.it)

Il tecnico della Lazio è stato infatti allontanato al termine della sfida persa contro il Milan e non potrà dunque esserci in panchina contro Cagliari e Torino. Nessun calciatore salterà il quarto turno, visto che non ci sono state espulsioni, ma è da segnalare la squalifica per due partite inflitta a Maurizio Sarri. (Fantacalcio ®)

Il rosso dato all'allenatore della Lazio, Maurizio Sarri, vale due giornate di squalifica per il giudice sportivo. L'allenatore aveva incassato il rosso nel finale della gara contro il Milan ed è arrivata la sentenza del giudice sportivo. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr