Richiami Pfizer allungati a sei settimane. Viola: «Senza il lockdown è un forte azzardo»

Il Mattino di Padova ECONOMIA

Il Veneto porta a sei settimane l’intervallalo di tempo per i richiami dei vaccini Pfizer e Moderna, ma la scelta – comunque sempre entro quanto previsto dal protocollo approvato – non convince l’immunologa dell’Università di Padova Antonella Viola che parla di «azzardo».

La scelta. . Mentre il Veneto, appunto, ha deciso di prendere alla lettera la raccomandazione del Cts, convocando per i richiami dopo 42 giorni dalla somministrazione della prima dose. (Il Mattino di Padova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr