CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL SETTORE TESSILE - Il Salento in prima fila

Porta di Mare ECONOMIA

Per l'incentivo sono stati messi a disposizione dal decreto sostegni bis 95 milioni per il 2021 e 150 milioni per il 2022.

Un tema questo che ho seguito personalmente e con convinzione perché lo ritengo un sostegno concreto e importante per le imprese del mio territorio.

O' - A partire dalle ore 12 del 22 settembre le imprese di piccola dimensione, costituite da non oltre 5 anni, operanti nell'industria del tessile, della moda e degli accessori, potranno richiedere i contributi a fondo perduto a sostegno di progetti d'investimento nel design, nell’innovazione e nella valorizzazione dei prodotti del made in Italy. (Porta di Mare)

Su altri media

Quest’ultimi potranno ricevere un contributo a fondo perduto fino a 25 mila euro. Per tale motivo, l’entità del contributo potrebbe essere incerta (InvestireOggi.it)

Erogazione delle agevolazioni. Le agevolazioni prevedono un contributo a fondo perduto fino al 50% delle spese sostenute e ammissibili Il settore della Moda in Sardegna a metà dello scorso anno, registrava 336 attività con ben 273 realtà artigiane; queste ultime offrivano lavoro a 547 addetti. (Corriere dell'Economia)

Le imprese, tra le altre cose, devono avere sede operativa o unità produttiva locale in Sicilia ed aver avuto una riduzione dell’attività economica connessa all’emergenza sanitaria nel periodo maggio/dicembre 2020 rispetto al fatturato del periodo maggio/dicembre 2019. (Quotidiano di Sicilia)

Il settore della Moda in Sardegna a metà dello scorso anno, registrava 336 attività con ben 273 realtà artigiane; queste ultime offrivano lavoro a 547 addetti. Maria Amelia Lai (Presidente Confartigianato Imprese Sardegna): “Giusto percorso di rilancio del settore ma è urgente far crescere le imprese: serve il sostegno di Stato e Regione”. (Corriere Quotidiano)

Contributo a fondo perduto per le imprese: ecco a chi sono rivolti e come fare per richiederlo. Come richiedere il contributo a fondo perduto. Per richiedere i contributi a fondo perduto bisognerà aspettare ancora In questo articolo analizzeremo nel dettaglio anche i codici Ateco delle aziende beneficiare dell’intervento governativo e come fare per richiederlo. (The Wam.net)

Ristoro diretto su conto corrente. Attività chiuse: importo contributi a fondo perduto 1 Settembre 2021 Il contributo a fondo perduto (Cfp) sarà automaticamente accreditato dall’Agenzia delle Entrate sul conto corrente indicato nell’istanza, da inviare secondo istruzioni fornite con provvedimento direttoriale da adottarsi entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto attuativo interministeriale (MEF e MiSE) in Gazzetta Ufficiale, previa approvazione della Commissione Europea. (PMI.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr