Calciomercato Milan – De Paul e Donnarumma, destini incrociati. Il motivo

Calciomercato Milan – De Paul e Donnarumma, destini incrociati. Il motivo
Pianeta Milan SPORT

Il destino di De Paul, secondo la rosea, potrebbe essere collegato a quello di Donnarumma.

Il destino di Rodrigo De Paul al Milan potrebbe essere collegato a quello di Gianluigi Donnarumma.

Ecco il motivo. Salvatore Cantone. Secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, il Milan starebbe pensando seriamente a Rodrigo De Paul, centrocampista dell'Udinese.

Il club bianconero chiede per De Paul 40 milioni di euro, ma il Milan pensa ad eventuali contropartite per abbassare il prezzo del cartellino. (Pianeta Milan)

Su altre testate

Mi pare anche di capire che senza i soldi della Champions anche il calciomercato rossonero ne risentirebbe parecchio. Ma ora passo la palla agli utenti di calciomercato.com rilanciando la domanda del nostro amico Marco: come potrebbe ridimensionarsi il mercato del Milan in caso di mancata partecipazione alla Champions League? (Calciomercato.com)

Non solo: sul trequartista dell'Udinese c'è l'Inter ma anche la Juventus non lo ha mai perso di vista. Per i bianconeri, però, fare piani adesso è impossibile, tra possibili ribaltoni tecnici e dirigenziali. (Milan News)

Per i bianconeri, però, fare piani adesso è impossibile, tra possibili ribaltoni tecnici e dirigenziali. Anche se a De Paul piacerebbe giocare insieme all'amico Paulo Dybala (TuttoUdinese.it)

De Paul fa impazzire il Milan: la società pronta a sacrificare un giovane

L'interesse per De Paul sarebbe anche un messaggio indiretto per Calhanoglu.La trattativa tra l'agente del giocatore e il Milan, ma negli ultimi tempi non c'è stato alcun passo avanti. Il Milan, manifestando il proprio interesse per Rodrigo De Paul, avrebbe inviato indirettamente un messaggio a Calhanoglu. (Pianeta Milan)

La dirigenza rossonera punta naturalmente ad abbassare leggermente le pretese provando ad inserire anche possibili contropartite tecniche. Quanto costa De Paul? (Fantacalcio ®)

La prossima stagione potrebbe essere quella della maturità per Ibrahimovic, fresco di rinnovo e compagni. La chiave è tutta qui, quale Milan vedremo il prossimo anno, quello dei De Paul e magari un portiere navigato e dalla sicura affidabilità, o quello dei Donnarumma, degli Hauge e dei Tonali? (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr