;

Ex Ilva, si decide il futuro: vertice oggi al Mise. Mittal insiste con 5mila esuberi

Ex Ilva, si decide il futuro: vertice oggi al Mise. Mittal insiste con 5mila esuberi
La Gazzetta del Mezzogiorno La Gazzetta del Mezzogiorno (Interno)

Sul tavolo, stando a quanto risulta alla Gazzetta, ci sono due proposte, anzi due visioni.

A presentare il piano sono stati l’amministratore delegato italiano Lucia Morselli, insieme all’amministratore delegato ArcelorMittal Europa Geert Van Poelvoorde e il responsabile della fusioni e acquisizioni di ArcelorMittal Ondra Otradovec.

Le indiscrezioni parlano di una produzione da 4 milioni di tonnellate di acciaio l’anno con due altiforni tradizionali in attesa dell’installazione di un forno elettrico alimentato a preridotto.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti