Gruppo aggredisce due veronesi a Sottomarina: giovane in ospedale dopo un calcio in faccia

Gruppo aggredisce due veronesi a Sottomarina: giovane in ospedale dopo un calcio in faccia
VeronaSera VeronaSera (Interno)

Uno dei veronesi sarebbe stato colpito con un calcio in faccia che gli ha procurato la frattura di uno zigomo, refertata poi al Pronto Soccorso con 25 giorni di prognosi.

Come riferiscono i colleghi di VeneziaToday, al violento episodio avrebbero partecipato 5 o 6 aggressori, che non avrebbero gradito la presenza dei due.

Ne parlano anche altre fonti

«Sta andando bene», spiega Andrea Berto, «quasi tutti accettano i volantini senza problemi, anzi ci ringraziano per il servizio che stiamo facendo. Si definiscono steward e da due settimane stanno vigilando sull’intero litorale, dalla diga nord di Sottomarina alla punta estrema di Isola Verde. (La Nuova Venezia)

A Chioggia, nel Veneziano, monta l’allarme baby-gang: solo negli ultimi sette giorni si sono moltiplicati gli episodi che avrebbero visto coinvolti gruppi violenti di giovani (o giovanissimi) scatenarsi contro altri ragazzi senza alcuna motivazione apparente, ma con l'unica colpa di essere dei "forestieri", di non essere della provincia di Venezia. (TgVerona)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr