SM – Inter, BC Partners alza l’offerta: le cifre. “Zhang prova l’ultima carta prima del sì”

SM – Inter, BC Partners alza l’offerta: le cifre. “Zhang prova l’ultima carta prima del sì”
fcinter1908 SPORT

(Fonte: Sport Mediaset)

Altrimenti, riferisce Sport Mediaset, Suning sarà costretta a dire sì a BC Partners, che avrebbe fatto un'ultima offerta da 800 milioni di euro più bonus (da Nanchino chiedono circa un miliardo).

Secondo quanto riporta Sport Mediaset, infatti, Steven Zhang starebbe provando un'ultima carta prima di cedere la maggioranza del club nerazzurro.

Ovvero, un prestito ponte da 150-200 milioni di euro che possano aiutare la proprietà a guadagnare tempo, aspettando tempi migliori. (fcinter1908)

Ne parlano anche altre testate

Mentre il futuro societario del club resta in bilico, al bivio tra rimanere di proprietà Suning o essere ceduto, in Cina il nerazzurro continua a essere popolare e a produrre profitti. (Fcinternews.it)

OMNISPORT | 21-02-2021 15:31 Noi come area tecnica stiamo lavorando al massimo per far sì che la stagione si concluda nel migliore dei modi”. (Virgilio Sport)

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Milan. IBRAHIMOVIC-LUKAKU – «Il derby ha sempre avuto il sapore agonistico acceso ma al di là di quello che succede in campo i messaggi che vengono fuori sono sempre positivi». (Calcio News 24)

Inter, Marotta: "La proprietà valuterà al meglio ogni decisione"

Mai arrendersi, forza ragazzi", il messaggio affidato alle stories. VIDEO - "LULA" DA URLO, ANCHE PER TRAMONTANA: DOMINIO INTER NELLA STRACITTADINA (Fcinternews.it)

Questione stadio. Inevitabilmente, le discussioni circa il nuovo stadio si sono raffreddate, dal momento che Suning pare destinata a cedere l'Inter. (fcinter1908)

I nerazzurri infatti arrivano da 3 vittorie consecutive che gli hanno permesso di scavalcare i rossoneri in testa alla classifica. Il derby é sempre una gara speciale, oggi vista la situazione di classifica delle due squadre lo sarà ancora di più. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr