VACCINO ASTRAZENECA: rifiutarlo può essere un ERRORE FATALE, parla l'ESPERTO INFETTIVOLOGO Andrea GORI

VACCINO ASTRAZENECA: rifiutarlo può essere un ERRORE FATALE, parla l'ESPERTO INFETTIVOLOGO Andrea GORI
iLMeteo.it ECONOMIA

Se per Pfizer e Moderna è tassativa la seconda dose a 21 giorni, il vaccino inglese si potrà fare dopo 12 settimane.

Dire no a questo vaccino, ha avvertito Gori, è "un errore che può costare caro".

Un altro vantaggio del vaccino AstraZeneca è che consente di distanziare il richiamo”.

Sta di fatto, che cambiando la marca, il logo e il colore, il vaccino ha una sola utilità: proteggerci

E ha aggiunto: "Molte delle persone candidate a quel vaccino si lamentano di essere state dirottate su un vaccino scadente. (iLMeteo.it)

Ne parlano anche altre testate

Il segretario di FIMMG Roma, inoltre, spiega che sempre da lunedì partiranno le «vaccinazioni domiciliari con Pfizer». Nel Lazio medici di famiglia pronti a scendere in campo per la campagna di vaccinazione anti-Covid. (Il Messaggero)

È stato siglato ufficialmente l’accordo fra il governo e le regioni per il coinvolgimento dei medici di base nel piano di vaccinazione nazionale. È stato siglato l’accordo con il governo per il coinvolgimento dei medici di base nella campagna di vaccinazione. (Il Sussidiario.net)

Covid, da lunedì vaccinazioni anche negli studi dei medici di famiglia

Sono 200 i medici di base che hanno aderito al progetto regionale per la somministrazione del vaccino AstraZeneca negli studi privati. Ad Isola Liri, dove la settimana scorso in sei giorni, ci sono stati 70 positivi, ieri è scattata la chiusura delle scuole fino al sei marzo. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr