Dieci anni dagli attentati di Oslo e Utoya – FOTOGALLERY

Dieci anni dagli attentati di Oslo e Utoya – FOTOGALLERY
LaPresse ESTERI

Breivik fece esplodere un’autobomba a Oslo, provocando la morte di otto persone, poi arrivò sull’isola di Utøya e sparò, uccidendo 69 persone che partecipavano a un campo estivo dell’organizzazione giovanile del Partito laburista

Era il 22 luglio 2011: 77 le vittime di Anders Breivik. Sono passati dieci anni dal 22 luglio 2011, quando due attacchi coordinati a Oslo e Utoya provocarono la morte di 77 persone. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr