Con la "variante giapponese" siamo tutti nelle mani di Putin

Con la variante giapponese siamo tutti nelle mani di Putin
L'AntiDiplomatico ESTERI

Alla fine gli è venuta utile.e noi dovremmo imparare che lasciare certe cose in mano ai privati non va bene per nulla

E il bello è che siamo tutti nelle mani di Putin che ha già pronto il primo vero vaccino contro il Covid: il EpiVacCorona appena approvato.

Stavano preparando il nuovo vaccino, che non è un vaccino di profilassi come quelli in giro fino ad ora.

Dopo l'annuncio proveniente dal Giappone della nuova variante resistente al vaccini e agli anticorpi siamo davvero nei guai. (L'AntiDiplomatico)

Ne parlano anche altri giornali

"Non parteciperemo a nessun programma se loro ancora tergiversano a farci avere Dna e gruppo sanguigno, dopo di che trasmetteremo tutto alla Procura". La Rostova sarà in studio, mentre l'avvocato Frazzitta doveva essere collegato in diretta da Marsala (Yahoo Notizie)

Vladimir Putin ha firmato oggi la legge che gli consente di rimanere potenzialmente in carica fino al 2036. Secondo la precedente costituzione, il presidente russo, 68 anni, già al potere da più di due decenni, avrebbe dovuto dimettersi dopo la fine del suo secondo mandato consecutivo nel 2024. (Open)

Vladimir Putin ha di recente firmato la legge che gli permetterà di ripresentarsi alle elezioni per due nuovi mandati. Alcune disposizioni di legge sono state elaborate sulla base di emendamenti alla Costituzione. (leggo.it)

Putin firma la legge che gli consentirà di rimanere presidente fino al 2036

Inoltre si inserisce un accenno alla "fede in Dio", si vieta di sminuire il contributo sovietico nella lotta al nazismo e di cedere ad altri Paesi parti del territorio russo Il presidente ha dato il via libera al provvedimento che gli permetterà di candidarsi altre due volte, e quindi di rimanere potenzialmente in carica per altri 15 anni. (Sky Tg24 )

Alcune disposizioni di legge sono state elaborate sulla base di emendamenti alla Costituzione. Questa regola non riguarda i russi che in precedenza avevano la cittadinanza di un altro paese che alla fine è stato ammesso nella Federazione Russa in conformità con la legge costituzionale federale (ilmattino.it)

Putin firma la legge che gli consentirà di rimanere presidente fino al 2036. La legge, modificata con il referendum costituzionale, vieta a un presidente russo di rimanere in carica per più di due mandati. (LA NOTIZIA)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr