“Fausto Gresini è morto di Covid”, ma era una bufala: la ricostruzione

“Fausto Gresini è morto di Covid”, ma era una bufala: la ricostruzione
BlogLive.it INTERNO

Fin dalle prime settimane, Gresini aveva necessitato di cure intensive in Ospedale per fronteggiare il nemico invisibile costituito dal Covid-19.

LEGGI ANCHE > > > “Al via nuova campagna vaccini”, ma De Luca tuona: “E’ una bufala!” – . “Fausto Gresini è morto”, la notizia viene smentita: i dettagli. Gresini ha avuto una carriera clamorosa nell’ambito della MotoGp.

Nel 1997 ha fondato la sua scuderia che da anni è in pianta stabile nella MotoGP: stiamo parlando del team Gresini Racing. (BlogLive.it)

Ne parlano anche altri media

Dopo un lungo ricovero a causa del Covid, è morto Fausto Gresini. Con il pilota di Coriano e con la sua famiglia Gresini ha sempre avuto un rapporto speciale (Quotidiano.net)

«Il mio grande babbo sta molto male, ma il suo giorno non sarà oggi» Ecco le parole del figlio Lorenzo, poi. (Il Messaggero)

La famiglia e il suo team attraverso i canali social ufficiali hanno fatto sapere che Gresini è ancora vivo, seppur in condizioni molto critiche. — Gresini Racing (@GresiniRacing) February 22, 2021. Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA . (ViaggiNews.com)

Coronavirus, è morto l’ex campione del mondo di motociclismo Fausto Gresini

— Gresini Racing (@GresiniRacing) February 22, 2021. E’ stata davvero una serata concitata. Commossa anche Federica Masolin, conduttrice del programma 23 che aveva dedicato ampio spazio alla notizia, interrompendo il post partita. (AutoMotoriNews)

Con queste parole, diffuse via Twitter, il team "Gresini Racing" smentisce le notizie relative alla morte dell'ex campione di motociclismo. Le sue ultime due stagioni da pilota (1993 e 1994), disputate sempre con la Honda e sempre in 125, videro un Gresini sempre fuori dal podio. (IL GIORNO)

Aveva 60 anni ed era ricoverato dallo scorso dicembre. E’ morto Fausto Gresini. Due volte campione del mondo nella classe 125 (1985 e 1987), Gresini si era ritirato alla fine della stagione 1994 (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr