"Caso tamponi? Provvedimento anomalo, c'è la sensazione di una decisione politica" ▷ Parla l'avvocato della Lazio

Caso tamponi? Provvedimento anomalo, c'è la sensazione di una decisione politica ▷ Parla l'avvocato della Lazio
Radio Radio SPORT

Altri guai per la Lazio: si inaspriscono le pene per il club e il Presidente Lotito nell’ambito del caso tamponi.

Qualunque cosa succede nell’ambito della società, secondo la procura e, purtroppo, secondo la Corte di ieri.

Eventuale decadenza del Presidente Lotito dalle cariche federali

Il tema principale di questo processo è stato quello relativo alle comunicazioni, alla struttura sanitaria pubblica, dell’eventuale esito positivo di tamponi eseguiti da calciatori. (Radio Radio)

La notizia riportata su altri giornali

TMW - Nuova idea in Belgio per il Milan: i rossoneri studiano Noa Lang del Bruges - Leggi la notizia: CLICCA ! PROBABILI FORMAZIONI - Serie A, tutte le ultime LIVE sul 34° turno - Leggi la notizia: CLICCA ! (TUTTO mercato WEB)

Il presidente della Lazio , Claudio Lotito, era stato inibito nel processo sportivo di primo grado per sette mesi per la vicenda della presunta violazione dei protocolli Covid. Di fronte alla Corte d'appello a Sezioni unite. (Rai Sport)

A quasi 17 anni di presidenza della Lazio si può dire che Claudio Lotito ne ha viste e ne ha passate di tutti i colori. Un presidente resistente che negli anni ha sfidato chiunque (La Lazio Siamo Noi)

Caso tamponi, Gentile: «Lotito vittima d'ingiustizia, ma non finisce qui»

Ricorso al CONI - Adesso la Lazio si appellerà al Collegio di garanzia presso il Coni, ultimo grado di giudizio sportivo La Corte Federale d'Appello, riunitasi a Roma per esaminare la vicenda dei protocolli Covid, ha infatti accolto in parte il reclamo proposto dalla Procura Federale. (TUTTO mercato WEB)

Alla Lazio, inoltre, sono stati notificati 200 mila euro di multa invece dei 150 mila previsti dal Tribunale: la società capitolina farà ricorso al Collegio di Garanzia del Coni (Toro.it)

Ecco le sue parole:. «La sentenza della Corte d’appello federale ha causato un inasprimento ancora maggiore in Claudio Lotito nel ritenersi vittima di un’ingiustizia. L’avvocato Gian Michele Gentile ha commentato la sentenza della Corte d’appello della FIGC, relativa al caso tamponi: le parole. (Lazio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr