Marzo in rosso per l'auto europea, Fca peggio del mercato

Repubblica.it Repubblica.it (Economia)

MILANO - Ancora un calo delle immatricolazioni di auto nuove in Europa (Unione europea più paesi Efta) a marzo. Il calo, segnala l'associazione dei costruttori Acea, è del 3,6% su base annua, per 1,77 milioni di nuove vetture vendute.

Se ne è parlato anche su altre testate

Le immatricolazioni di auto nell’Unione Europea più Efta (Svizzera, Norvegia e Lussemburgo) sono state a marzo 1.770.849, il 3,6% in meno dello stesso mese d... (Virgilio Notizie)

Calo generale delle immatricolazioni per tutti i maggiori mercati europei. L'Italia, in particolare, necessita di un più accelerato rinnovo del parco circolante (SportFair)

Stando ai dati resi noti dall’Acea, l’associazione dei costruttori europei dell’auto, le immatricolazioni di auto nell’Unione Europea più Efta (Svizzera, Norvegia e Lussemburgo) sono state a marzo 1.770.849, ovvero il 3,6% in meno dello stesso mese del 2018. (T-mag)

Continua il trend negativo nelle vendite da inizio 2019. L’Italia guida la classifica con un calo del 9,6% delle immatricolazioni nel mese di marzo (SicurAUTO.it)

Teleborsa. economia. Auto, marzo con la retromarcia in UE: immatricolazioni -3,9%, Italia maglia nera. (Borsa Italiana)

Fiat Chrysler Automobiles (Fca) vede calare le immatricolazioni più del mercato in marzo e nel primo trimestre, ma il titolo guadagna terreno in borsa... (Gooruf)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.