Il Mattino: "Napoli, De Laurentiis terrorizzato dal perdere la Champions ma Gattuso non rischia"

Il Mattino: Napoli, De Laurentiis terrorizzato dal perdere la Champions ma Gattuso non rischia
TUTTO mercato WEB SPORT

Il Mattino: "Napoli, De Laurentiis terrorizzato dal perdere la Champions ma Gattuso non rischia". vedi letture. "Napoli, De Laurentiis terrorizzato dal perdere la Champions ma Gattuso non rischia".

Il tecnico però non è in bilico, il presidente è terrorizzato all'idea di non entrare in Champions League, ma non vuol sentire parlare di esonero al momento.

Questo il titolo che Il Mattino dedica nell'edizione odierna agli azzurri. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

Per un motivo molto semplice: il presidente non ha tecnici disponibili a subentrare in panchina. Aurelio De Laurentiis riflette sul da farsi, scrive Mimmo Malfitano sulla Gazzetta dello Sport: continuare con Gattuso fino alla fine o chiudere subito il rapporto? (IlNapolista)

Il noto quotidiano sportivo sull'allenatore calabrese riferisce quanto segue: "Il suo Napoli, tuttavia, è allo stremo, i giocatori non lo seguono più e persino il suo urlare in panchina si perde nel nulla. (AreaNapoli.it)

Contro il Granada dovrebbe finalmente rientrare Dries Mertens, ma sarà da valutare che minutaggio potrà garantire dopo il lungo stop. Non un gran momento per il Napoli di Rino Gattuso che è in piena emergenza sia di risultati che di infortuni. (TUTTO mercato WEB)

Il Mattino - ADL preoccupato, ha un terrore! Notte al telefono con Gattuso e staff dopo Bergamo

Il quotidiano aggiunge: "Sta riflettendo sul momento e sulle eventuali decisioni da prendere per tentare di rimettere in carreggiata il Napoli. Non avrebbe mai immaginato che il progetto potesse rasentare il fallimento, dopo aver investito 120 milioni sul mercato. (AreaNapoli.it)

Ma De Laurentiis non andrà oltre il silenzio stampa che ha imposto perché qualcosa doveva fare. Ultimissime calcio Napoli - De Laurentiis è preoccupato. (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr