Dal 1° ottobre si rischiano aumenti di oltre il 100% sulle bollette

Dal 1° ottobre si rischiano aumenti di oltre il 100% sulle bollette
Valledaostaglocal.it ECONOMIA

Per l’Autorità è dunque fondamentale «attuare misure volte a ripristinare un equilibrio tra domanda e offerta attraverso, da un lato, la riduzione della domanda su base volontaria da perseguire anche con apposite e indifferibili campagne di comunicazione», dall’altro identificare meccanismi per contenere la domanda in caso di emergenza.

Oltre a costi difficilmente sostenibili per i consumatori, l’Autorità spiega che c’è «difficoltà per gli esercenti la vendita a reperire sui mercati all’ingrosso i volumi necessari per soddisfare la domanda, inclusa quella per uso domestico e, per molti clienti finali, a concludere contratti di fornitura per il prossimo anno termico (a partire dal 1° ottobre)». (Valledaostaglocal.it)

Ne parlano anche altri media

A fine luglio l’Esecutivo ha illustrato anche la “parte operativa” del suo piano per evitare l’emergenza gas. Il piano dell’Europa. (QuiFinanza)

Insomma, la “socializzazione degli oneri” rischia di rendere ancora più pesante il conto che arriva in bolletta per i consumatori Senza interventi straordinari e urgenti da parte delle istituzioni, si rischiano rincari del 100% sulle tariffe delle bollette energetiche già dal primo ottobre: praticamente, un raddoppio dei costi a carico delle famiglie per l’energia. (Wall Street Italia)

Dal 1° di ottobre Arera aggiornerà i costi della materia prima gas mensilmente. A tenere in apprensione il contribuente sono luce e gas, le tariffe dipendono dal costo della materia prima. (LA NAZIONE)

A ottobre in arrivo il caro bollette, tariffe in alto per luce e gas

L'Arera valuta l'ulteriore possibile balzo in alto delle tariffe a partire dal prossimo ottobre, laddove "si mantenessero i livelli delle quotazioni degli ultimi giorni". Commercio: le vendite al dettaglio a giugno, stima l Istat, sono calate dell 1,1% in valore e dell 1,8% in volume. (Radio 24)

“Tali costi risulterebbero difficilmente sostenibili per tutti i consumatori, non solo domestici, con potenziali ripercussioni sulla tenuta dell’intera filiera – prosegue Arera – In tale drammatico scenario, inoltre, la concentrazione nel mese di agosto degli approvvigionamenti di gas naturale per la fornitura dei clienti in tutela per il trimestre ottobre – dicembre 2022, data la situazione di ridotta liquidità dei prodotti forward, potrebbe creare una ancor più elevata volatilità e un ulteriore incremento dei prezzi”. (LuccaInDiretta)

‘’All’annuncio di Arera del possibile aumento del 100% del prezzo del gas devono corrispondere misure immediate quanto urgenti da parte del governo’’, insiste Roma, 4 agosto 2022 - Bollette del gas per le famiglie , Arera - l’Autorità per l’energia - ha lanciato l’allarme prevedendo un aumento del 100% . (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr