FOTO – Sampdoria-Inter, tutto pronto nello spogliatoio nerazzurro: scelta la maglia

Inter-News SPORT

L’Inter oggi scenderà in campo, dunque, con la seconda maglia

TUTTO PRONTO – Sampdoria-Inter, tra mezz’ora i nerazzurri allenati da Simone Inzaghi scenderanno in campo allo stadio Marassi per sfidare la Sampdoria di Roberto D’Aversa, ancora a secco di gol in questo campionato.

– Sampdoria-Inter, tutto pronto nello spogliatoio nerazzurro: scelta la maglia. Sampdoria-Inter, tutto pronto allo stadio Marassi di Genova per la sfida valevole per la terza giornata di Serie A 2021-2022. (Inter-News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il Verona aveva un, un diritto che gli scaligeri hanno deciso di non esercitare (chiedevano uno sconto a 4 milioni di euro), anche perché nel frattempo Juric ha scelto di trasferirsi a Torino. La gioia non gliel’ha regalata San Siro ma il Ferraris, poco cambia. (Calciomercato.com)

Stefano Sensi. 5,5 Arturo Vidal = 6 (voto) – 0,5 (malus ammonizione). Fantacalcio Inter, i voti dell’attacco in Sampdoria-Inter. 5,5 Joaquin Correa = 6 (voto) – 0,5 (malus ammonizione). 5,5 Edin Dzeko = 6 (voto) – 0,5 (malus ammonizione). (Inter-News)

Recuperare il doppio svantaggio contro la squadra Campione d'Italia non era facile, la squadra ha fatto una grandissima prestazione e il pareggio ci stava, forse avremmo meritato qualcosa in più: va fatto un applauso ai ragazzi. (Fcinternews.it)

Sampdoria-Inter 2-2, le pagelle: Lautaro un tifone, Brozovic irritante. Candreva è un martello

C'è rammarico, dovevamo vincere. Molto, ho trovato una società, una tifoseria e una squadra molto disponibili. (Tutto Juve)

«Emozionato per il primo goal con questi colori, peccato per il pareggio. Uno dei protagonisti del pareggio per 2-2 dell’Inter a Marassi contro la Sampdoria è Federico Dimarco. (Inter-News)

di Guido De Carolis, inviato a Genova. Augello gol al volo come Lautaro e battaglia totale con Darmian, Caputo e Quagliarella in ombra. 6 Colley A turno su Dzeko e Lautaro: due clienti scomodi che lo fanno penare un bel po’. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr