Roma, Fonseca: "E' un momento difficile. Ma la squadra mi segue ancora"

Roma, Fonseca: E' un momento difficile. Ma la squadra mi segue ancora
La Repubblica SPORT

"Non penso che la squadra non mi segua più". Fonseca esclude che la squadra non lo segua più: "Non penso.

Con il Manchester United, ad esempio, non avevo altre possibilità se non far giocare chi era appena rientrato dagli infortuni.

Da marzo in poi pian piano, però, la squadra, è crollata. "E' stato difficile gestire tanti problemi.

"Tutti dicevano che la Roma sarebbe finita settima a inizio stagione". (La Repubblica)

La notizia riportata su altri giornali

Già ieri in serata si era parlato di possibile esonero di Paulo Fonseca, ma il tecnico portoghese rimarrà in sella alla Roma fino a fine stagione Clima teso in casa Roma in questo finale di stagione. (DirettaGoal)

Ripresa degli allenamenti fissata a martedì, a due giorni dalla semifinale di ritorno contro il Manchester United. Paulo Fonseca ha infatti concesso un giorno di riposo alla squadra, ieri in campo a Marassi con una formazione inedita per i tanti infortuni che hanno accompagnato la stagione giallorossa. (Corriere dello Sport.it)

INFORTUNI – «Ad inizio stagione era stata fatta una previsione, ossia che la Roma sarebbe finita settima. SCONFITTA PESANTE – «È un momento difficile, la sconfitta contro il Manchester è stata pesante per noi. (Calcio News 24)

Roma, la decisione della società su Fonseca

Una giornata di riposo per la Roma. Paulo Fonseca però ha deciso di concedere un giorno di riposo ai suoi giocatori, con la ripresa degli allenamenti fissata a martedì mattina (ore 11) a Trigoria, quando sarà già antivigilia europea contro lo United (Calciomercato.com)

Con lui anche l’agente Marco Abreu arrivato nella Capitale proprio per gestire nel migliore dei modi l’addio del portoghese. Verre,. CONFERENZA STAMPA Roma, Fonseca: «Sono una persona seria e resterò. SPORT Manchester United-Roma 6-2: le foto della partita SPORT Fonseca si incontra con Friedkin e nell'attesa fuma una sigaretta. (ilmessaggero.it)

A giugno, poi, il divorzio come da contratto. – La sconfitta contro la Sampdoria, la terza in tre gare consecutive (dopo Cagliari e Manchester) ha rilanciato l’ipotesi di un esonero immediato dell’allenatore della Roma Paulo Fonseca. (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr