Coronavirus: in provincia 4 decessi, 91 contagi e 151 guariti

Coronavirus: in provincia 4 decessi, 91 contagi e 151 guariti
Il Piccolo INTERNO

Al bilancio relativo all'Alessandrino, bisogna aggiungere 4 decessi e 151 guariti.

Alessandria - Secondo il quotidiano aggiornamento fornito dall'Unità di Crisi sull'andamento della pandemia, in provincia sono 91 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore.

I casi sono così ripartiti: 222 screening, 1015 contatti di caso, 424 con indagine in corso; per ambito: 33 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 88 scolastico, 1.540 popolazione generale

LA SITUAZIONE DEI CONTAGI. (Il Piccolo)

Su altre fonti

Del totale 398 sono medici, 165 infermieri, 24 Oss, 49 odontoiatri e 271 appartengono ad altre categoria. I sessantenni potranno apporre una spunta su una apposita casella per indicare la propria disponibilità a una reperibilità last minute. (TorinOggi.it)

I ricoveri nei reparti ordinari calano di 705 unità rispetto a ieri e scendono a quota 28.146. Si svuotano anche 60 posti in terapia intensiva nel giro delle ultime 24 ore, con 3.603 letti di rianimazione occupati. (LaPresse)

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 935.899 dosi (di cui 334.889 come seconde), corrispondenti al 75,5% di 1.239.440 finora disponibili per il Piemonte. Sono 21.974 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.30). (newsbiella.it)

Covid, la situazione di contagi, decessi e guariti del Biellese nei dati del bollettino

Soprattutto per l’incertezza delle forniture, come evidenzia anche l’ultimo monitoraggio della Fondazione Gimbe L’obiettivo fissato dal commissario per l’emergenza Covid, Francesco Figliuolo, da raggiungere entro la fine di aprile, sembra sempre più lontano. (La Stampa)

Fin dopo le 11 non è stato possibile compilare la pre-adesione sul portale ilPiemontetivaccina.it All’avvio il sistema informatico è andato in tilt, a quanto sembra per un problema di sovraccarico di accessi. (https://ilcorriere.net/)

I ricoverati non in terapia intensiva sono 3.800 (- 89 rispetto a ieri). I casi sono così ripartiti: 222 screening, 1015 contatti di caso, 424 con indagine in corso; per ambito: 33 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 88 scolastico, 1.540 popolazione generale. (newsbiella.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr