Calciomercato Inter: per l’attacco si pesca dalle big di Serie A

Calciomercato Inter: per l’attacco si pesca dalle big di Serie A
DirettaGoal SPORT

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato. Calciomercato Inter: occhi su Muriel e Dzeko. Due grandi colpi di mercato, eventualmente, per l’Inter della prossima stagione.

Calciomercato Inter: in casa nerazzurra si attende ormai solo l’aritmetica certezza del titolo numero 19.

Lo scudetto potrebbe arrivare già nella prossima giornata, in caso di successo di Conte e mancata vittoria dell’Atalanta contro il Sassuolo (DirettaGoal)

Su altre fonti

Sotto l'aspetto sportivo, il Corsport insiste sulla necessità di vendere almeno un big per poi andare sul mercato per rinforzare la rosa. Agenda fittissima a partire da oggi per il presidente dell'Inter, che dovrà riprendere il controllo di tutto dopo 6 mesi di lontananza. (Fcinternews.it)

"Il finanziamento soci ha come obiettivo quello di aumentare la disponibilità finanziaria della società che viene contabilizzato tra le passività finanziarie del club. Avere un interlocutore che condivida le scelte della proprietà e sappia fronteggiare eventuali imprevisti è la prossima partita da vincere" (fcinter1908)

Un discorso di congratulazione per l’ottimo percorso compiuto nell’arco del campionato, in attesa che la matematica conceda ai giocatori la possibilità di festeggiare la vittoria dello Scudetto. Steven Zhang ha rimesso piede a Milano dopo mesi per vivere l’intenso finale di stagione e programmare il futuro dell’Inter. (CIP)

Inter, scudetto a un passo ma i tifosi hanno una paura

Già domenica prossima, infatti, potrebbe arrivare il primo Scudetto dopo dieci anni di assenza e il presidente ha intenzione di festeggiarlo assieme ai propri calciatori. È ormai noto come il tecnico salentino sia una voce influente nel calciomercato, oltre che desideroso di garanzie da parte dell’Inter stessa (Footballnews24.it)

Alla fine del 2020, il bacino di pesca occidentale si è classificato al terzo posto in termini di catture. Nel 2020, le catture in Russia sono ammontate a 4 milioni 971 mila tonnellate, praticamente come nel 2019 (4 milioni 983 mila tonnellate). (pesceinrete.com)

La questione finanziaria è molto delicata e la soluzione trovata da Zhang sembra solo rinviare il problema e di certo non risolverlo in maniera definitiva. Anche Beppe è molto critico nei confronti del quotidiano sportivo: “Certo che veramente questi articoli sono scritti da tifosi in curva. (Virgilio Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr