Top e Flop 34ª giornata: Hakimi per l'Inter tricolore, torna Cr7

Top e Flop 34ª giornata: Hakimi per l'Inter tricolore, torna Cr7
Virgilio Sport SPORT

Miglior difensore: Magnani c’è ma Hakimi è una punta aggiunta. In quanto a difensori ci piace sottolineare la prestazione di Magnani del Verona.

Ci vorrebbe una pagina speciale di Top & Flop da dedicare all’Inter neo campione d’Italia e al suo allenatore Antonio Conte.

Stiamo parlando di Hakimi che ha firmato il gol della sicurezza dello scudetto dell’Inter a Crotone sfruttando la sua velocità in contropiede. (Virgilio Sport)

Su altri giornali

Si parla molto della supersfida tra Juventus e Milan sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che pone l’accento su due protagonisti annunciati. Da Dybala e Calhanoglu fino agli allenatori, quanti destini in ballo in 90 minuti" (Milan News)

LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Juventus, svolta Ronaldo | Biennale pronto: addio gratis. Juventus, ritorno Conte: la mossa per convincere Ronaldo. Lo scontro diretto di domenica all’Allianz Stadium contro il Milan sarà decisivo per le sorti della Juve nella corsa ad un posto nella prossima Champions League, traguardo però che potrebbe non bastare a Pirlo per confermarsi al timone della ‘Vecchia Signora’. (CalcioMercato.it)

Le cifre dicono che in questa stagione CR7 ha segnato finora 34 gol: un flop per lui, un risultato top per noi che guardiamo alla serie A attuale. Nelle nove stagioni col Real Madrid solo una volta è rimasto sotto quota 40. (La Gazzetta dello Sport)

Calciomercato Juventus, Ronaldo ha già deciso | Contratto fino al 2024!

Nervosa e senz’anima, sono due tratti distintivi del carattere che questa Juve sembra davvero non avere. Se però ogni tanto vinci, qualche volta perdi, spesso pareggi e l’idea non c’è quasi mai, allora il discorso cambia. (Tutto Juve)

Il più vicino è il gol numero 100 in bianconero: domenica c’è il Milan, diretto avversario alla Champions E allora ecco la doppietta che stende l’Udinese, rialza la Juve e rimette CR7 al centro del mondo bianconero. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Il fuoriclasse portoghese guida attualmente la classifica cannonieri con ben 27 reti, sei in più del fresco campione d’Italia Romelu Lukaku. La Juventus, infatti, non appare intenzionata a liberare il giocatore a parametro zero: per evitare minusvalenze, ci vorrà almeno un’offerta di 30 milioni di euro (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr