Zona gialla Lombardia, Lazio e Piemonte; Campania, Emilia e Molise arancioni. Perugia nuova zona rossa

Zona gialla Lombardia, Lazio e Piemonte; Campania, Emilia e Molise arancioni. Perugia nuova zona rossa
Il Gazzettino INTERNO

L'analisi degli esperti è ora sul tavolo del governo, atteso nei prossimi giorni da una serie di decisioni da prendere.

Lazio, Lombardia e Piemonte tirano quindi un sospiro di sollievo e restano in zona gialla.

Ovvio che, se le varianti dovessero far schizzare i contagi, si valuterà se imporre misure più drastiche in tutta Italia

In sostanza, misure da zona arancione («non un lockdown come a marzo») uguali in tutto il Paese. (Il Gazzettino)

Ne parlano anche altri media

Lo rileva la bozza del monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute Lazio e Lombardia resterebbero in zona gialla, come il Veneto, anticipa il governatore Luca Zaia. (Il Mattino)

Una buona notizia per il comparto del commercio e, soprattutto, per bar e ristoranti. I dati del Lazio per la zona gialla. Il Lazio, stando ai dati forniti dalla Regione, è a 0,95. (RomaToday)

Lazio in zona arancione? Regione ottimista: «I dati ci dicono che dovremmo rimanere in zona gialla»

(LaPresse) Ultimo giorno di zona gialla per tutta la Campania. Il lungomare di Napoli preso d'assalto dai cittadini per l'ultimo pranzo o aperitivo prima della nuova chiusura. "Ci godiamo quest'ultima giornata di sole, mantenendo distanze e precauzioni", dicono alcuni avventori dei ristoranti. (LaPresse)

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. La Regione Lazio ha diramato una nota in cui spiega che il passaggio verso misure più restrittive dovrebbe essere scongiurato. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr