I furbetti del reddito cittadinanza: a Nocera Umbra denunciata donna, sospeso sussidio

I furbetti del reddito cittadinanza: a Nocera Umbra denunciata donna, sospeso sussidio
PerugiaToday INTERNO

Da qui la denuncia e la rischiesta di sospensione

I Carabinieri hanno accertato che la donna, seppur residente in un’abitazione dove risultava vivere da sola - quindi senza reddito proprio - di fatto era domiciliata nell'allogio del convivente titolare di posizione lavorativa attiva; situazione questa che la stessa aveva omesso di comunicare all’INPS, come imposto invece dalla normativa.

Sono arrivati a quota 4 i furbetti del reddito di cittadinanza a cui i Carabinieri di Nocera Umbra hanno fatto sospendere l'erogazione del sostegno economico perchè avevano omesso di comunicare alcune variazioni dei requisiti o avevano deliberatamente dichiarato il falso per ottenere il reddito di cittadinanza. (PerugiaToday)

Ne parlano anche altri media

In alcuni casi, infatti, può essere pignorato. Chi non paga gli alimenti e riceve il reddito di cittadinanza, quindi, potrebbe dover fare i conti con il pignoramento del sussidio (ContoCorrenteOnline.it)

(LaPresse) – La polizia di Stato ha fermato una baby gang di quattro ragazzi, un ventenne e tre minori, a Torino, che sabato notte hanno rapinato un hotel in via Principi D’Acaja. Milano, 25 feb. (LaPresse)

Al termine degli accertamenti, svolti in collaborazione con i funzionari dell’Inps, la Polizia ha comunicato l’esito dei controlli alla magistratura che ha disposto la revoca immediata dei benefici economici, come previsto dalla normativa e l’Inps ha attivato la procedura per il recupero delle somme indebitamente percepite (Risoluto)

Coronavirus, il Premier Draghi vuole estendere il reddito di cittadinanza: ecco perché e tutti i dettagli

In questo articolo capirai:. Bonus a rischio con Draghi. Sono sotto la lente d’ingrandimento tutti i così detti microbonus della Legge di bilancio. In questa pagina, dedicata ai sussidi per famiglie col governo Draghi, li abbiamo riuniti tutti (The Wam.net)

La polizia ha comunicato l’esito dei controlli all’Autorità Giudiziaria che ha subito disposto la revoca immediata dei benefici economici, così come previsto dalla normativa vigente. (Giornale di Sicilia)

Anche perché se il Recovery Plan al quale sta lavorando il Governo italiano non dovesse rispettare tutte le linee guida dell’UE sarà bocciato senz’appello. LE PROVINCE PIÚ COLPITE DALLE VARIANTI. Entro quando. (Centro Meteo italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr