F1, Aston Martin ormai ha fatto peggio di Super Aguri! Condividerà lo stesso triste destino della Jaguar?

F1, Aston Martin ormai ha fatto peggio di Super Aguri! Condividerà lo stesso triste destino della Jaguar?
Altri dettagli:
OA Sport SPORT

Non è certo facile, ma balza all’occhio come iabbia ormai fatto “peggio” della famigerata Super Aguri!

Intanto, per Aston Martin, il tassametro delle presenze corre

Aston Martin, infatti, deve ancora passare per prima sotto la bandiera a scacchi, partire davanti a tutti o realizzare la tornata più rapida in gara.

Racing Point, ovvero la struttura rinominata appunto “Aston Martin” da inizio 2021, nel 2020 era stata in grado di vincere (Sakhir) e di scattare dalla pole position (Istanbul)!

Dunque niente vittoria, niente pole position e niente giro veloce. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Questo è sbagliato e non ho firmato un contratto con Alpine per il 2023. La scuderia francese martedì 2 luglio aveva annunciato che a sostituire lo spagnolo sarebbe stato Oscar Piastri. (Il Fatto Quotidiano)

Nel frattempo però la Renault deve cercare di tutelarsi qualora davvero Piastri riesca a svincolarsi e migrare verso altri lidi. Tra questi, a sorpresa, anche quello dell’italiano Antonio Giovinazzi, attualmente terzo pilota della Ferrari. (FormulaPassion.it)

Ho avuto l’onore di correre al suo fianco in Ferrari, è un pilota incredibile e ho imparato molto da lui. Tra questi, il parere più curioso è stato espresso da Felipe Massa, compagno di squadra di Alonso in Ferrari tra il 2010 ed il 2013. (FormulaPassion.it)

F1, l’Alpine annuncia Ocar Piastri per il 2023, ma lui risponde: “Non guiderò per loro”

La scuderia motorizzata Renault aveva infatti presentato la promozione di Oscar Piastri, con l'australiano che però ha negato questo scenario L'australiano, infatti, attraverso i sui social ha smentito quanto reso noto dalla scuderia francese: "Deduco che, senza il mio consenso, Alpine ha pubblicato un comunicato stampa questo pomeriggio dicendo che guiderò per loro l'anno prossimo. (Tuttosport)

Una soluzione ci sarebbe: Ricciardo all'Alpine con Piastri alla McLaren ma, al momento, non pare una soluzione che possa andare in porto. La telenovela Alpine-Piastri è solo all'inizio (Sportal)

Alpine non vede l'ora di assistere alla prossima tappa della sua carriera in F1 al fianco di Esteban Ocon". Clamoroso in Formula 1 all'inizio della cosiddetta "silly season", quel periodo dell'anno privo di gare ma caratterizzato dall'infervorirsi del mercato piloti. (Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr