“Le aziende facciano liste dei lavoratori stranieri”. Polemica per la proposta della ministra britannica

Theresa May chiede ai manager britannici di guardare ai lavoratori inglesi prima di pescare nel grande bacino internazionale nelle assunzioni e Amber Rudd, battagliera ministra dell'Interno, traduce l'auspicio in fatti. Parlando alla Convention dei ... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....