L'incendio inestinguibile in Australia

L'incendio inestinguibile in Australia
Focus ESTERI

Il fumo prodotto filtra attraverso alcune fratture ed è visibile in superficie, suggerendo la presenza di un vulcano sottostante.

È un incendio sotterraneo, a 30 metri di profondità sotto la superficie del monte Wingen.

Ma stando a Guillermo Rein, dell'Imperial College di Londra, che ha studiato il fenomeno, l'incendio potrebbe essere persino più antico e risalire addirittura a centinaia di migliaia di anni fa. (Focus)

Se ne è parlato anche su altri media

Parliamo di un incendio che perdura da millenni e che, secondo la popolazione locale, non si sarebbe mai estinto. Ovviamente, sebbene questo accadimento sia particolare, non è l'unico incendio questo australiano ad essere definito perenne (Punto Informatico)

Australia: un incendio va avanti da più di 6000 anni
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr