Real Madrid, il candidato Riquelme: 'Voglio riportare qui Ronaldo! Zidane non sarà il mio allenatore'

Real Madrid, il candidato Riquelme: 'Voglio riportare qui Ronaldo! Zidane non sarà il mio allenatore'
Calciomercato.com SPORT

2 Enrique Riquelme , candidato alla presidenza del Real Madrid , parla a Cadena Cope : "Ronaldo ha rappresentato per il Real Madrid e per il calcio molto: proprio per questo voglio riportarlo qui. Non divido i giocatori tra giovani e vecchi, ma solo in calciatori forti e meno forti. Zidane non sarebbe il mio allenatore, la direzione sportiva cercherebbe un altro profilo per la panchina. A me piace molto Klopp, ma anche Raul sta facendo bene ed è molto apprezzato da tutti"

(Calciomercato.com)

La notizia riportata su altre testate

Enrique Riquelme, candidato alla presidenza del Real Madrid, si è soffermato sul futuro di Ronaldo e Zidane. Il Real Madrid potrebbe cambiare pelle in panchina dopo le prossime elezioni. Per me non esistono giocatori giovani e vecchi, ma solo giocatori forti e meno forti» (Juventus News 24)

Per il futuro dei galacticos il candidato alla presidenza sfida Florentino Perez con un progetto ambizioso: il ritorno di Ronaldo e nuovo allenatore. E' questo il progetto di Enrique Riquelme per il futuro del Real. (AreaNapoli.it)

Real, Riquelme sfida Florentino Perez: "Riporto Ronaldo a Madrid” - Sportmediaset

17 Enrique Riquelme si candida alla presidenza del Real Madrid e lancia la sua sfida Florentino Perez (favorito per la vittoria finale e la conferma a presidente dei Blancos ) con un programma ben definito, che spiega a Cadena Cope : " Cristiano Ronaldo ha rappresentato molto per il calcio e per il Real Madrid e per questo ho intenzione di riportarlo qui . (Calciomercato.com)

Enrique Riquelme, candidato alla presidenza del Real Madrid, dimostra di avere già le idee molto chiare per il futuro del club e sfida Florentino Perez (le elezioni presidenziali si terranno a giugno) con un progetto molto ambizioso: "Cristiano Ronaldo ha rappresentato molto per il calcio e per il Real Madrid e per questo ho intenzione di riportarlo qui – ha spiegato l’imprenditore trentaduenne a Cadena Cope – Zidane non sarebbe il mio allenatore”. (Sport Mediaset)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr