Coprifuoco a Charlotte, morto l'uomo ferito nelle proteste

Terza notte di proteste a Charlotte, la seconda in stato d'emergenza, la prima col coprifuoco. E un altro giovane afroamericano ucciso a Baltimora. Non si placa la tensione razziale negli Stati Uniti. In Maryland, dopo alcuni giorni di agonia, è morto ... Fonte: Lettera43 Lettera43
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....