Mani disinfettate con Disaronno Riconvertita parte della produzione

Italia a Tavola Italia a Tavola (Economia)

Pubblicato il 04 aprile 2020 | 11:00. I. Sono 100.000 le bottigliette formato mignon. l marchio Disaronno si attiva nell’emergenza Covid-19.

Rilanciamo nuovamente il nostro invito, certi che sempre più aziende vorranno fare la propria parte per il bene di tutti».

Ne parlano anche altri giornali

Il gel inoltre sarà distribuito al Comune di Saronno, comuni limitrofi ed ai dipendenti di Illva Saronno. Il gruppo ha donato 100.000 bottigliette formato mignon 50 ml di igienizzante che saranno distribuite a dieci enti assistenziali, in tutta Italia (RCS RADIO SICILIA)

Insieme, le distribuiranno a dieci enti assistenziali che, in tutta Italia, offrono cure e medicine alle persone povere. Il Gruppo ILLVA SARONNO, multinazionale italiana conosciuta per l’originale Liquore Disaronno, ha deciso di riconvertire parte della sua produzione per realizzare gel disinfettante per mani. (Food Affairs)

. Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

La linea sarà operativa fino a quando continuerà l’emergenza Coronavirus e può produrre fino a 80 mila pezzi a settimana. (La Stampa)

IL GRUPPO ILLVA® SARONNO (Illva Holding). ILLVA® Saronno Holding, multinazionale italiana a forte diversificazione strategica di business, soprattutto leader nel mondo degli alcolici grazie a Disaronno, “il liquore italiano più bevuto nel mondo”, distribuito in oltre 160 paesi e con cinque secoli di storia alle spalle e altri prodotti di grande prestigio quali Tia Maria, Rabarbaro Zucca, Artic Vodka, Isolabella Sambuca e Aurum. (Beverfood.com)

I prodotti igienizzanti verranno distribuiti inoltre al Comune di Saronno, comuni limitrofi ed ai dipendenti di Illva Saronno. E’ quello che hanno fatto, per esempio, due realtà del comparto liquori e grappe come Illva Saronno e Nardini, così come un player del segmento integrazione, dispositivi medici e cosmetica quale Labomar. (Mark Up)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.