Il dirigibile Goodyear torna su Milano dopo 10 anni: «Leggerezza e stabilità, lo sguardo vola oltre la città»

Il dirigibile Goodyear torna su Milano dopo 10 anni: «Leggerezza e stabilità, lo sguardo vola oltre la città»
Corriere Milano SPORT

Ci si sente sospesi e sospinti dai venti, ma si gode di una meravigliosa sensazione di leggerezza e stabilità.

Dopo essere passati sopra a Pavia, muso puntato sulla periferia Sud di Milano, sopra ai Navigli, sfumando verso Ovest, fino all’ex area dell’Expo

shadow carousel. . . . . La Milano osservata dai finestrini di un dirigibile è una suggestione che va oltre i luoghi comuni.

Soltanto avvicinandosi si percepisce la sua effettiva grandeur (oltre 70 metri per migliaia di metri cubi di volume). (Corriere Milano)

Ne parlano anche altri media

E pura magia: gli adulti possono rivedere il dirigibile Goodyear della loro infanzia e mostrarlo, per la prima volta da tempo, ai propri figli Torna in Italia un mito dei cieli: ecco il dirigibile Blimp Goodyear. (La Stampa)

Lungo 75 metri e assente dall'Italia da ben dieci anni, sabato 17 luglio ha sorvolato la città meneghina per poi spostarsi sull'area del Parco di Monza domenica 18. (Monza Today)

“Un’icona impossibile da non riconoscere, quella di Goodyear, nata quasi per caso ad inizio Novecento quando l’azienda produttrice di pneumatici decise di diversificare. Quello operante in Europa è uno Zeppelin NT a marchio Goodyear“, riporta il quotidiano La Stampa. (FormulaPassion.it)

Tutti con gli occhi all'insù, un gigante dei cieli sopra il Friuli Si tratta del

L'ultima volta che aveva solcato i cieli era stato dieci anni fa. (Nell'immagine di copertina: il dirigibile visto da Pandino, mentre sorvola l'Adda all'altezza di Spino) (Prima Pavia)

Si tratta di una campagna pubblicitaria della casa americana di pneumatici. Il dirigibile Goodyear sorvolerà questa mattina Venezia, attorno alle 10, proveniente dai cieli della Slovenia e diretto a Milano (La Nuova Venezia)

Dall'aeroporto “Amedeo Duca D’Aosta” di Gorizia, questa mattina è partito un gigante dei cieli, il dirigibile Zeppelin Goodyear. Da lì, poi, proseguirà il suo viaggio che prevede il sorvolo - a tappe - di mezza Europa. (Telefriuli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr