Spagna, all'asta dipinto attribuito a Caravaggio

Spagna, all'asta dipinto attribuito a Caravaggio
Artribune CULTURA E SPETTACOLO

“Sto preparando un saggio dedicato al Caravaggio degli anni napoletani, e per questo ho deciso di recarmi a Madrid per analizzare un’opera che presumevo fosse di Caravaggio.

STORIE DI ANTICHI INVENTARI. “Da tempo si pensa che Caravaggio abbia dipinto anche un Ecce Homo”, spiega Cristina Terzaghi.

È lo stesso Ecce Homo dipinto da Caravaggio alla fine del 1606, il primo anno napoletano, che nel 1631 compare nell’inventario di Juan de Lezcano, ambasciatore di Spagna presso la Santa Sede. (Artribune)

Su altri media

Caravaggio. Questa è la cifra del nuovo e inconfutabile Ecce Homo di Caravaggio (ilGiornale.it)

Che gli approfondimenti portino al ritrovamento di un dipinto di cui, fino ad oggi, si faceva vanto il Palazzo Bianco di Genova? Tal decisione permetterebbe di procedere con gli approfondimenti pur proteggendo il dipinto (ZON.it)

Si pensa possa essere un Caravaggio - ha detto Spinosa - “perché la figura in primo piano replica l’Ecce homo del Museo di Prato attribuito a Caravaggio da Mina Gregori e di cui esiste una copia. Attualmente l’opera, attribuita inizialmente a un pittore minore della cerchia di Ribera, è stata ritirata dalla vendita e sono in corso accertamenti. (Arte Magazine)

Sgarbi e il giallo del dipinto ritirato dall’asta: «Lo volevo, è un Caravaggio»

Perché l’antiquario Giancarlo Ciaroni assieme alla moglie Anna Maria ed al figlio Andrea avevano capito che si trovavano davanti al ‘colpo’ del secolo. Il quale in un messaggino risponde così a Giancarlo Ciaroni: "Sta calmino e vola basso". (il Resto del Carlino)

Lo Stato spagnolo lo ha vincolato. Per il quadro spagnolo la storia si sta ripetendo (la Repubblica)

Quello di Genova cesserebbe di essere Caravaggio L’antiquario, che conosce i proprietari del dipinto, pensa di acquistarlo a centinaia di migliaia di euro. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr