Auto, EY: Da carenza chip in fumo 2 mln veicoli non prodotti nel 2021

Auto, EY: Da carenza chip in fumo 2 mln veicoli non prodotti nel 2021
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – Dopo l’emergenza Covid, il mercato automobilistico deve affrontare una nuova sfida: la carenza di chip.

“Si stima che ancora nel 2021 ci sarà carenza di semiconduttori con oltre 2 milioni di unità di veicoli leggeri mancate nella produzione a livello globale”.

L’esperto evidenzia che “in caso di grave carenza di semiconduttori, la produzione europea e statunitense potrebbe avere un calo rispettivamente di circa il 7% e il 10%”

E’ quanto spiega a LaPresse Giovanni Passalacqua, partner e Automotive Consulting Leader della società di consulenza EY. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri media

In seguito al violento schianto, purtroppo, per il 28enne non c’è stato nulla da fare. Sui social sono tanti i messaggi di cordoglio dedicati al giovane padre: “L’altro giorno facevi forza a me e ora non ci sei più. (NewSicilia)

Ferito in maniera più leggera l’altro autista finito con l’auto fuoristrada nel campo, pure lui trasferito in pronto soccorso. I pompieri arrivati da Vicenza, hanno messo in sicurezza i due mezzi ed estratto dal suv Bmw la donna, mentre era ancora in corso anche un principio d’incendio. (leggo.it)

Un primo urto, violento, forse ad opera di un mezzo pesante, poi un secondo, quando era steso a terra, sull'asfalto dell'autostrada dove ha trovato la morte. Non si esclude quindi l'ipotesi del doppio pirata della strada (BresciaToday)

Licata,schianto mortale zona Playa: morto giovane di 28 anni

L'auto, una Toyota Yaris, è finita ribaltata su un fianco ma il conducente non ha subito gravi conseguenze per la salute. Era andato a bere in osmiza insieme ai colleghi ma la serata si era protratta dopo il coprifuoco e, sembra anche a causa dei fumi dell'alcol, l'uomo ha perso il controllo dell'auto finendo fuori strada. (TriestePrima)

L’episodio è accaduto in via di Donna Olimpia, all’altezza del civico 110 intorno alle 17,30 di venerdì 30 aprile. Nel sinistro sono rimasti coinvolti due auto e un monopattino, a bordo del quale erano presenti due ragazzi nati nel 2006. (TerzoBinario.it)

Sul posto i soccorritori del 118 che hanno tentato di rianimare il ragazzo ma purtroppo non c’è stato nulla da fare, è intervenuto anche un elicottero del 118 ma è ripartito vuoto. Un grave incidente stradale autonomo è avvenuto oggi pomeriggio in via Guido D’Arezzo nel quartiere Playa di Licata. (Sicilia Reporter)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr