Lutto per Roberto Baggio: morto il padre Florindo, aveva 89 anni

Lutto per Roberto Baggio: morto il padre Florindo, aveva 89 anni
ilGiornale.it ilGiornale.it (Sport)

Se la regia ha scelto il nostro territorio significa che le condizioni ambientali sono soddisfacenti.

Giornata triste per l'ex fuoriclasse del calcio italiano Roberto Baggio: il padre Florindo si è spento all'età di 89 anni nella sua Caldogno, città natale del Divin Codino.

Su altri media

Si è spento stamattina all'alba, a 89 anni, in una casa di riposo in provincia di Vicenza, Florindo Baggio, padre del campione Roberto che ha un passato anche con la maglia dell'Inter. Florindo, malato da tempo, era sposato con Matilde e, oltre al talento azzurro, aveva avuto altri sette figli. (Fcinternews.it)

Certo, non dev’essere stato facile per lui - che della riservatezza ne aveva sempre fatto un valore - gestire i riflessi dell’enorme popolarità raggiunta dal terzultimo dei suoi figli. Molti anni fa, Roberto ripensò con gratitudine a quei tempi: «Quasi mai a Natale arrivavano i regali che aspettavo, ma non c’era delusione. (Corriere della Sera)

Uno stringato “ciao nonno” accanto ad una foto in cui compare Roberto con Florindo, entrambi sorridenti ed in un’immagine decisamente recente. E’ stata la nipote di Florindo, Valentina Baggio, a darne notizia su Instagram (BlogLive.it)

Scomparso il padre Florindo all’età di 89 anni. Aveva 89 anni, Florindo Baggio, il padre di Roberto, uno dei più grandi calciatori della storia del calcio italiano. (CalcioToday.it)

Aveva 89 anni. L’uomo era malato da tempo ma le sue condizioni sono progressivamente peggiorate nelle ultime settimane. (IlNapolista)

Sposato con Matilde, oltre all'ex Pallone d'oro aveva avuto altri sette figli, tra cui l'altro calciatore Eddy (che non ha mai raggiunto i livelli del «Divin Codino»). A darne la notizia la nipote Valentina su Instagram dove ha postato una foto del padre Roberto insieme a Florindo con la scritta «ciao nonno». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr