Scagionato dopo 43 anni di cella: "Ora vado sulla tomba di mia madre, davanti all'Oceano"

Scagionato dopo 43 anni di cella: Ora vado sulla tomba di mia madre, davanti all'Oceano
Il Giorno ESTERI

La prima volta che Douglas avvicinò il procuratore dopo la testimonianza di Bell che scagionava Strickland fu allontanata e minacciata di venir incriminata di spergiuro.

Quindi la polizia piombò a casa di Strickland e lo portò in caserma per un riconoscimento insieme ad altri afroamericani.

Ora il desiderio di Kevin Strickand, che oggi ha 62 anni, è di andare sulla tomba della madre e sull’Oceano, che non ha mai visto di persona. (Il Giorno)

La notizia riportata su altri media

A raccontare l’ennesimo caso di mala giustizia, venata forse da pregiudizi razzisti, è il Washington Post, secondo cui si tratta del caso più lungo di errata condanna nel Missouri e di uno dei più lunghi nella storia degli Usa. (Farodiroma)

Washington | “Ancora non riesco a crederci”: Kevin Strickland, un afroamericano che è stato assolto dopo aver scontato 43 anni di carcere, ha ammesso mercoledì di aver avuto difficoltà ad adattarsi alla libertà che ha rivendicato all’età di 62 anni. (BarSport.Net)

Un anno fa il suo caso è stato riaperto ed è emersa la verità: è innocente. Era stato condannato ingiustamente, ora, dopo 42 anni di carcere un uomo è tornato in libertà. L’ennesimo caso che ha sconvolto gli Stati Uniti con protagonista un cittadino Afroamericano innocente; si tratta della storia di Kevin Strickland condannato per un reato che non ha commesso risalente al 1979. (Thesocialpost.it)

Usa: fu condannato ingiustamente, scarcerato dopo oltre 40 anni di carcere

In tutti questi anni Strickland si era sempre proclamato innocente. Quest’uomo ha passato 43 anni di carcere da innocente, la storia di Kevin Strickland Dopo 15.487 giorni di ingiusta detenzione, Kevin Strickland è uscito dal carcere. (Fanpage)

Adesso a 62 anni Kevin Strickland, ridotto su una sedia a rotelle, è finalmente un uomo libero, ma non riceverà nessun risarcimento per il tempo passato in carcere. Aveva solo 18 anni al momento del. di Giampaolo Pioli. (Quotidiano.net)

Aveva solo 18 anni quando fu condannato per l'uccisione di tre ragazzi, tra i 20 e i 22 anni, delitto di cui si è sempre detto estraneo. Usa: fu condannato ingiustamente, scarcerato dopo oltre 40 anni di carcere. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr