Calciomercato Parma, esonero Maresca: ora è UFFICIALE

Calciomercato Parma, esonero Maresca: ora è UFFICIALE
Approfondimenti:
SerieBnews.com SPORT

LEGGI ANCHE> > > Colpo in Serie B, il ds annuncia: “Ce l’hanno chiesto”. Parma, ufficiale: Maresca esonerato | Il comunicato. LEGGI ANCHE> > > Frosinone, arriva l’annuncio sul futuro: “Voglio la Serie A”. Di seguito il comunicato del Parma: “Il Parma Calcio 1913 comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra.

L’ultimo scialbo pareggio al Tardini contro il Cosenza ha convinto definitivamente il patron Krause. (SerieBnews.com)

Ne parlano anche altri media

Enzo Maresca non è più l'allenatore del Parma, il club ducale gli ha già comunicato la decisione di esonerarlo. Si avvicina l'annuncio del nuovo tecnico. (AreaNapoli.it)

A Parma hanno deciso di cambiare e , al suo posto verrà ingaggiato Beppe Iachini. L’ ufficialità è attesa entro questa sera e domani il nuovo allenatore sarà a Collecchio per dirigere il primo allenamento. (Terni in rete)

«Il Parma Calcio 1913 comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. A Maresca e al suo staff i migliori auguri per il prosieguo della carriera» (Juventus News 24)

Calciomercato Parma, la decisione UFFICIALE su Maresca

Il tecnico saluta dopo sei mesi. vedi letture. "Il Parma Calcio 1913 comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Con questa nota il club ducale ha annunciato la separazione dal tecnico che era stato annunciato alla guida della squadra lo scorso 27 maggio. (TUTTO mercato WEB)

"Il Parma Calcio 1913 comunica di aver sollevato Enzo Maresca dall’incarico di allenatore della Prima Squadra – si legge nella nota ufficiale - Il Parma di Buffon esonera Maresca, panchina a Beppe Iachini Enzo Maresca non è più l’allenatore del Parma. (Fanpage)

Comunicato ufficiale del Parma. E’ finita l’avventura di Enzo Maresca sulla panchina del Parma. Il club gialloblù lo ha ufficialmente sollevato dall’incarico dopo il deludente pari casalingo contro il Cosenza e a causa di una classifica – 14esimo posto in B, a -7 dalla zona playoff – altamente deficitaria. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr