Fase 2, Zaia: Veneto ricorrerà contro le norme del Decreto Rilancio

MeteoWeek MeteoWeek (Interno)

Luca Zaia sul Decreto Rilancio: “assolutamente imbarazzante”. “Noi facciamo ricorso perché il decreto è offensivo per i veneti“, esordisce il Presidente del Veneto, Luca Zaia, durante la solita conferenza stampa quotidiana.

Ne parlano anche altre fonti

Lo ha annunciato anche in risposta alla protesta dei gestori di queste strutture per l'infanzia, strutture che sono ancora chiuse. Al momento non sto pensando ad ordinanze per limitare l'orario di apertura dei locali, anche perché le riterrei una sconfitta per noi veneti». (Verona Sera)

Ai complottisti che fanno video e dichiarazioni contro tutto il sistema e il 'grande fratello', chiedo almeno un po' di rispetto per i morti. Impegno e sacrificio, altrimenti richiudo tutto". Il presidente del Veneto Luca Zaia, nel corso della conferenza stampa sull'emergenza Covid, commenta i video circolati in rete di aperitivi e momenti di movida nelle città della sua regione. (L'HuffPost)

L'ordinanza. Ricorso del Veneto contro l'esclusione delle zone rosse venete tra i destinatari degli aiuti del Decreto rilancio. Ad accogliere la delegazione - in maglietta bianca e con cartelli - il presidente del Veneto Luca Zaia, prima della conferenza stampa quotidiana sull'emergenza Coronavirus. (Il Gazzettino)

Coronavirus Decreto Rilancio, è polemica per l'esclusione delle 'zone rosse' Il governatore Zaia: "Ricorriamo, il dl finirà nel cestino". "Il decreto rilancio, come deciso dal Consiglio dei Ministri, stanzia 200 milioni per le 5 Provincie lombarde più colpite per tasso di contagio e numero di morti. (Rai News)

Luca Zaia e l’emergenza in Veneto. Il Veneto, Regione chiave anche dal punto di vista economico, ha retto a dispetto di Lombardia e Piemonte. “I veneti – ha spiegato Zaia – hanno una resilienza unica, sono come un formicaio: lo puoi distruggere, ma rinasce subito dopo. (Virgilio Notizie)

E, allargando le disposizioni nazionali che prevedevano interventi solo per la fascia di età dai 3 ai 17 anni, la Regione includerà anche i più piccoli e cioè la fascia 0-3 anni. E ancora: Zaia, i bimbi del Veneto ti ringraziano, Grazie Zaia aiutaci a non chiudere. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr