Regno Unito, al via la terza dose di vaccino per gli over 50

Regno Unito, al via la terza dose di vaccino per gli over 50
In Terris SALUTE

Le priorità di questa campagna vaccinale saranno, come per la prima, le categorie più vulnerabili, come ad esempio i malati cronici e gli anziani.

Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori

Le modalità e le tempistiche per la terza dose. In particolare, la vaccinazione dei sopracitati soggetti avverrà con una terza dose dei vaccini Moderna o Pfizer da effettuarsi a sei mesi di distanza dalla seconda. (In Terris)

Ne parlano anche altre fonti

Possono tornare a uscire di casa dopo un tampone negativo. Se i vaccinati entrano in contatto stretto con un positivo devono stare in quarantena per 7 giorni dopo i quali devono fare un tampone che se risulta negativo consente loro di tornare alla vita normale. (ilmattino.it)

"Al fine di facilitare la diagnosi differenziale nelle fasce d'età di maggiore rischio di malattia grave, la vaccinazione antinfluenzale è fortemente raccomandata e può essere offerta gratuitamente nella fascia d'età 60-64 anni", conclude il ministero Su questo il ministero precisa che "il vaccino antinfluenzale non interferisce con la risposta immune ad altri vaccini inattivati o vivi attenuati". (ciociariaoggi.it)

ondividi. Dal 20 settembre si inizierà con la terza dose del vaccino Covid anche in Italia. Ma a breve il ministero della Salute indicherà in maniera più precisa chi sono i destinatari della terza dose di vaccino. (Scuola & Concorsi)

Covid e vaccini, Bordon (Ausl): "Siamo vicini al traguardo dell'85 per cento"

Gli effetti positivi della vaccinazione sulla capacità del virus di propagarsi emergono in modo evidente dall’attuale incidenza nelle diverse fasce d’età. Continua a leggere l'articolo dopo il banner. Si comincerà con gli immunodepressi e i trapiantati che hanno già ricevuto due dosi di vaccino. (Alessandria24.com)

Si terrà domani, mercoledì 15 settembre, l’Open Day vaccinale presso il Camper in Piazza Lorenzo Padulo nei pressi dell’Istituto Omnicomprensivo di Torre Orsaia. Le vaccinazioni si terranno dalle ore 11 alle ore 17 e i vaccini somministrati saranno Pfizer e Moderna. (ondanews)

Sull'unione del richiamo del vaccino anti-Covid con quello anti-influenzale il direttore invece frena: i tempi non sono ancora maturi. Si partirà con la campagna autunnale come tutti gli anni per l'anti-influenzale che, al momento, non si sovrapporrà al richiamo Covid e nemmeno lo escluderà" (BolognaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr