AstraZeneca, Sileri: "A over 60 per massima precauzione"

AstraZeneca, Sileri: A over 60 per massima precauzione
Adnkronos INTERNO

E' una raccomandazione, lo dimostra il fatto che chi ha fatto la prima dose con AstraZeneca potrà fare anche la seconda sempre con AstraZeneca.

Queste rarissime complicanze si sono verificate con la somministrazione della prima dose, non si sono mai osservate in persone che hanno fatto la seconda dose"

Chi ha fatto la prima può fare anche la seconda dose con questo vaccino". Il vaccino AstraZeneca in Italia agli over 60 è per "massima precauzione" contro il rischio trombosi, si tratta di una "raccomandazione" e in ogni caso chi ha fatto la prima può fare anche la seconda dose "sempre con AstraZeneca". (Adnkronos)

Su altri media

Nel documento, firmato dal direttore generale Prevenzione Gianni Rezza, si conferma anche che, “in virtù dei dati ad oggi disponibili, chi ha già ricevuto una prima dose del vaccino Vaxzevria può completare il ciclo vaccinale col medesimo vaccino” (L'HuffPost)

Il vaccino AstraZeneca è stato scelto perché costa poco. “Possibile” un legame fra il vaccino AstraZeneca e gli “eventi molto rari” di trombosi cerebrale. (Il Sussidiario.net)

“Considerando i dati sulla letalità (per coronavirus) che confermano che le vittime perlopiù sono anziani, l’idea anche per Italia è di raccomandare l’uso preferenziale oltre i 60 anni. “Finora la maggior parte dei casi segnalati si è verificata in donne di età inferiore a 60 anni entro 2 settimane dalla vaccinazione (IVG.it)

Domande e risposte sul vaccino AstraZeneca

Perché la trombosi può arrivare a così tanta distanza di tempo, addirittura due settimane dopo l’iniezione? Se proprio si ha una gran paura, si possono fare degli esami del sangue prima e dopo il vaccino”. (la Repubblica)

Arriva un nuovo capitolo nell'intricata storia del vaccino, sempre sotto la lente d'ingrandimento nell'Unione Europea nonostante i risultati molto soddisfacenti della campagna vaccinale in Gran Bretagna. (MolfettaViva)

Ennesimo cambio di rotta sull’impiego del vaccino anti-Covid di AstraZeneca: a seguito del probabile collegamento tra vaccinazione e rari eventi trombotici, il ministero della Salute lo raccomanda sopra i 60 anni. (Wired.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr