Caldo, enorme incendio sulle colline di Reggio Calabria: notte di paura nello Stretto [FOTO LIVE]

Caldo, enorme incendio sulle colline di Reggio Calabria: notte di paura nello Stretto [FOTO LIVE]
Meteo Web Meteo Web (Interno)

La temperatura nel cuore della notte non scende sotto i +29°C in città, dov’è alta l’apprensione per il fuoco sempre più vicino.

Nella notte, però, spinte dal forte vento e in un clima rovente, il fronte del fuoco si è minacciosamente avvicinato alla città di Reggio Calabria, interessando alcune frazioni collinari nella zona di Trunca.

Se ne è parlato anche su altri media

Così Angela Marcianò ha concluso il suo annuncio. L'annuncio sul profilo Facebook con l'obiettivo di garantire ai reggini i servizi essenziali e riscoprire l'identità con orgoglio. (Il Reggino)

Questa dovrebbe essere la strada giusta, non quella piena di libri buttati: non vogliamo vedere più questo scempio fuori da una scuola». Per il presidente AIB «si possono trovare soluzioni diverse, coordinarsi con altre biblioteche, ma soprattutto lavorare per recuperare il ruolo fondamentale delle biblioteche scolastiche per promuovere la lettura. (Il Reggino)

Alle ore 18.15 di ieri, sabato 1 agosto, erano attivi 40 incendi che hanno richiesto l’impegno di 50 squadre (Calabria Verde, Vigili del Fuoco, Consorzi di Bonifica, Associazioni di Volontariato), formate complessivamente da 200 uomini. (CatanzaroInforma)

Fondamentale alla ricostruzione della grave vicenda delittuosa è stata anche l’audizione protetta della minorenne che ha portato all’acquisizione di elementi fattuali riscontrati dagli investigatori della Squadra Mobile. (Quotidiano del Sud)

“Reggio –rimarca la nota- merita di rinascere come una fenice, dalle proprie ceneri merita di avere quel presente e quel futuro che fin ora la politica in primis le ha negato. Perché le stesse aiuole della via marina, affidate a ditte o attività cittadine che avrebbero dovuto averne cura, sono rimaste poi preda di erbacce e sporcizia? (Stretto web)

Questa mattina tutti i mezzi aerei regionali e della flotta dello Stato sono già operativi per numerosi interventi, oltre due canadair assegnati. Mezzi aerei sono intervenuti anche nella città di Reggio Calabria dove in località Trunca/Favile hanno operato,sotto la direzione di due direttori operazioni spegnimento di “Calabria Verde”. (Quotidiano online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr