Maltempo: frane su strade, disagi tra Fvg e Veneto

Maltempo: frane su strade, disagi tra Fvg e Veneto
La Sicilia INTERNO

Non si registrano feriti o auto coinvolte nello smottamento.

L'accesso alla località turistica è limitato all'utilizzo del passo Pura

Non è ancora noto per quanto tempo la viabilità resterà interrotta: una volta rimosso il materiale, andrà analizzata la geologia del versante.

La perturbazione che nella tarda serata di ieri e nel corso della notte si è abbattuta su alcune zone del Friuli Venezia Giulia ha provocato due frane a Sauris (Udine), che al momento risulta raggiungibile unicamente dal lato friulano, mentre la salita dal Veneto è interdetta. (La Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Sul posto i volontari della Protezione civile di Sauris, i Vigili del fuoco e il personale di Veneto Strade che, assieme al sindaco Ermes Petris, hanno effettuato i primi sopralluoghi e sono al lavoto per il ripristino delle strade Al momento, l'ex provinciale 619 dal Cadore e la statale 465 dalla Val Pesarina risultano chiuse poiché interessate da frane. (Telefriuli)

Sul posto sono intervenuti i volontari della protezione Civile di Sauris, il sindaco Ermes Petris, i vigili del fuoco e il personale di Veneto Strade Il forte temporale di ieri sera a causato due grosse frane che hanno bloccato la strada che collega Sauris al Veneto. (Friuli Oggi)

Maltempo. Nubifragio su Sauris provoca due grandi frane: il comune è isolato dal Veneto. Il sindaco: Una delle due frane ha interessato località ponte Moretti e l'altra il canale adiacente. (Il Messaggero Veneto)

Nubifragio e frane a Sauris: il comune è isolato dal Veneto

Maltempo. Maltempo a Sauris, il nubifragio provoca due grandi frane: il comune è isolato dal Veneto. Il sindaco: Una delle due frane ha interessato località ponte Moretti e l'altra il canale adiacente. (Il Piccolo)

Sauris al momento isolata dal Veneto in seguito ad un violento temporale che ha provocato due frane andando così a bloccare la strada e la viabilità. È accaduto nella tarda sera di ieri venerdì 5 agosto 2022 come conferma il sindaco Ermes Petris il quale riferisce che uomini di Protezione Civile e volontari sono al lavoro assieme ai vigili del fuoco e il personale di Veneto Strade per ripristinare quanto prima il collegamento con la Regione Veneto. (Nordest24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr