“Ferrara, morto per Covid dopo essere stato curato da IppocrateOrg”: è una fake news, il presidente Rango annuncia denunce

“Ferrara, morto per Covid dopo essere stato curato da IppocrateOrg”: è una fake news, il presidente Rango annuncia denunce
StrettoWeb CULTURA E SPETTACOLO

Denunceremo tutti i giornali che hanno mandato in onda questa notizia… è una falsità assoluta

Alla fine, un No Vax 68enne di Ferrara è morto.

E la Procura ora indaga per omissione di soccorso, come riferisce La Nuova Ferrara”, hanno riportato alcuni quotidiani.

L’associazione Ippocrateorg.org, per bocca del suo presidente Mauro Rango, smentisce categoricamente la notizia nel corso del programma Contro Corrente, condotto da Veronica Gentili e in onda su Rete 4. (StrettoWeb)

Su altre testate

Giulia De Lellis nelle ultime ore ha dovuto affrontare una fake news che è circolata sui social e non solo. Giulia De Lellis: indignata su Instagram. (SoloDonna)

Eppure, nel 1999, ci saremmo risparmiati tante pericolose fake-news, autentico ostacolo ad una risposta condivisa alla pandemia. L'esecutivo non può guadagnare tempo ricorrendo alle chiusure totali perché mancano le tecnologie che consentono lavoro e socialità a distanza. (Trentino)

Sta per tornare ‘Meet the Docs! Alle 21 proiezione di ‘The Neutral Ground’ di CJ Hunt sul confronto tra suprematisti bianchi e Black Lives Matter. (il Resto del Carlino)

Vaccini e Green pass, l'allarme: fake news su frequenze radioamatori

MeteoWeb. Ci sono grandi nomi di giornali nazionali tra le testate giornalistiche che, solo pochi giorni fa, avevano pubblicato la notizia che riguardava un uomo di Ferrara di 68 anni deceduto per Covid. (MeteoWeb)

“I vaccini contro il Covid sono stati sviluppati troppo in fretta quindi non sono sicuri”. Nel pomeriggio delle due giornate si terranno 9 talk monotematici di 30 minuti e interviste video registrate tra la gente. (La Stampa)

"Da settimane sulle frequenze dei radioamatori sono diffusi messaggi anonimi che diffondono falsità sui vaccini e incitano alla rivolta violenta contro la cosiddetta 'dittatura sanitaria'. Lo scrive Andrea Romano, deputato del Pd, presentando una interrogazione parlamentare al ministro Giorgetti. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr