Il piano di Stellantis per non restare più senza microchip

AGI - Agenzia Giornalistica Italia ECONOMIA

Con Waymo, invece, Stellantis continua i suoi progetti dedicati.

L'adozione e l'installazione di prodotti nei veicoli Stellantis è prevista entro il 2024.

Basandosi sulla leadership di Stellantis nei veicoli commerciali leggeri e sugli investimenti nell'elettrificazione, i partner stanno collaborando a gruppi di lavoro incentrati sullo sviluppo commerciale.

Gli studi dimostrano che i clienti trascorrono in media nei loro veicoli quattro anni di vita e questo dato continua a crescere

- Stellantis avrà a disposizione nel 2024 "tre nuovissime piattaforme tecnologiche basate sull’intelligenza artificiale" che come spiega l'ad Carlos Tavares, "verranno implementate sulle quattro piattaforme di veicoli Stellantis, sfrutteremo la velocità e l'agilità associate al disaccoppiamento dei cicli hardware e software". (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Su altre testate

Questi stessi semiconduttori verranno usati all’interno dell’ecosistema Foxconn EV, man mano che l’azienda continuerà ad ampliare le proprie capacità nella fabbricazione dei veicoli elettrici. Stellantis: annunciata una nuova partnership con Foxconn che riguarda la produzione di semiconduttori. (ClubAlfa.it)

Secondo le previsioni il fatturato annuo di Stellantis arriverà a 4 miliardi entro il 2026 e a 20 miliardi entro il 2030 Ma c'è di più: le due aziende hanno firmato un documento d’intesa non vincolante che sosterrà le iniziative di Stellantis in materia di semiconduttori . (Tuttosport)

Per portare avanti questa nuova strategia legata al software, Stellantis sta creando una Software & Data Academy per ricollocare oltre 1.000 ingegneri interni in diversi ruoli, dando vita a una nuova software community MAGGIORE PERSONALIZZAZIONE. (HDmotori)

L'adozione e l'installazione di prodotti nei veicoli Stellantis è prevista entro il 2024. Inoltre, per il 2024, Stellantis punta ad avere 4.500 ingegneri specializzati in ambito software (Quattroruote)

Un obiettivo che si affianca a quello del raggiungimento di 4 miliardi di euro di fatturato annuo entro il 2026. La strategia software per l’uso di piattaforme tecnologiche di nuova generazione firmata Stellantis è stata ufficialmente definita. (FormulaPassion.it)

STLA Brain e' completamente pronta per OTA (over-the-air), il che la rende altamente flessibile ed efficiente. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr