Lazio, firma Sarri: manca solo l'ufficialità

Quotidiano.net SPORT

Sarri alla Lazio. Maurizio Sarri nell'ultimo anno era stato fermo dopo l'esperienza alla Juventus dove aveva vinto lo Scudetto.

Entrambi sono svincolati e raggiungibili, con la speranza di poter poi puntare forte su giocatori che cambino fisionomia all'attacco in nome dei nuovi schemi

Si fanno i nomi di alcuni fedeli del nuovo allenatore biancoceleste, su tutti Hysaj, che ha avuto sia a Napoli che a Empoli e darebbe un ottimo equilibrio come terzino, o Maksimovic che porterebbe al centro della nuova difesa. (Quotidiano.net)

La notizia riportata su altri giornali

Il tecnico toscano, ex Napoli e Juve, ha firmato con i biancocelesti un biennale, più opzione per la stagione successiva L'annuncio ufficiale è atteso nelle prossime ore. (Ticinonline)

L’interminabile attesa dei tifosi biancocelesti può interrompersi con l’euforia: il tecnico toscano ha accettato la proposta di Lotito e Tare, firmando il contratto ha sposato il progetto biancoceleste. (Juventus News 24)

Andrea Scanzi ha poi aggiunto sull'approdo di Maurizio Sarri alla corte di Lotito: "Era già divisivo, umorale, profetico, pazzo, visionario. Come sempre accade ai più grandi: l’unanimità di consensi la inseguono solo i paraculi (AreaNapoli.it)

Lazio, Sarri ha firmato! Si attende solo l'annuncio ufficiale

Ingaggio da tre milioni all’anno più un altro che potrà essere raggiunto tra vari bonus. Dopo giorni di attesa, vertici e colloqui, il tecnico toscano ha ceduto alle avance biancoceleste, raccogliendo l’eredità lasciato da Simone Inzaghi, passato all’Inter. (ilBianconero)

Come riporta Sky Sport, ci sarebbe già la prima richiesta del tecnico, relativa al mercato: Sarri vorrebbe portare a Roma Loftus Cheek, centrocampista allenato al Chelsea. Oggi potrebbe essere il giorno dell’annuncio ufficiale dell’arrivo sulla panchina della Lazio di Maurizio Sarri: accordo totale tra il tecnico e il club di Lotito. (Lazio News 24)

Lazio, i dettagli del contratto di Sarri. Il contratto di Maurizio Sarri scadrà nel 2023, con opzione per una terza stagione. Parallelamente alle richieste economiche, saranno soddisfatte anche le esigenze tecniche dell'ex Chelsea e Juventus (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr