Cingolani: "l'essere umano è un parassita, consuma energia senza produrre nulla" • Imola Oggi

Imola Oggi ECONOMIA

Parla il Roberto Cingolani, un fisico, accademico e politico italiano, dal 13 febbraio 2021 ministro della transizione ecologica nel governo Draghi.

Al minuto 15 l’apoteosi: dice di poter distruggere qualsiasi cellula con un campo magnetico applicato alle nanoparticelle intelligenti (ossido di ferro) scaldando a 50 gradi con un campo magnetico esterno (maurizioblondet.it). Roberto Cingolani, direttore scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, è intervenuto in diretta streaming da Milano parlando di Nanotecnologie per l’essere umano, in occasione della Sesta giornata della scienza dedicata agli studenti delle scuole superiori UniStem Day 2014 – promossa dal centro UniStem. (Imola Oggi)

La notizia riportata su altri media

Una dozzina di milioni, forse anche di più, sono auto altamente inquinanti, ossia Euro 0, Euro 1 ed Euro 2. Per fare questo, sostiene Cingolani, "dobbiamo far crescere la domanda e l'offerta non solo delle macchine, ma anche dell'infrastruttura di ricarica, che non vuol dire solo le colonnine ma anche 'una rete smart'". (Quattroruote)

Nel corso di un webinar promosso dall'associazione Fino a prova contraria, e dedicato alla riforma europea della mobilità, il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani ha parlato dell'approccio in corso verso la mobilità elettrica. (Moto.it)

Già un passaggio a una macchina nuova Euro 6, che inquina meno, in questo momento dà un fortissimo impulso alla decarbonizzazione". "In Italia abbiamo un parco di auto private di circa 30milioni di macchine - ha spiegato Cingolani -. (Rai News)

Se oggi ho un diesel euro 1 e mi compro un diesel euro 6, ho un grande miglioramento Ovviamente ci sarà una fascia della popolazione che potrà permettersi il passaggio all’auto elettrica, e lì dobbiamo attrezzare l’infrastruttura“, ha detto Cingolani a Rai News 24. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr