Ita Airways conferma l'apertura del volo Milano Malpensa - New York

MalpensaNews.it ECONOMIA

Su questo Lazzerini: «Ma è importante essere onesti: in questo momento, per garantire la redditività dell’azienda, dobbiamo concentrarci sull’aeroporto di Fiumicino.

Malpensa non è comunque centrale nei piani della compagnia nel breve periodo.

«E nel piano industriale stiamo prevedendo eventuali evoluzioni che possano incrementare prevalentemente verso il Nord America da Malpensa».

Ita Airways conferma l’apertura del volo Malpensa-New York, già “intercettato” settimana scorsa dai sempre attentissimi appassionati di Aeroporti Lombardi. (MalpensaNews.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

I vertici della società avvertono che se i lavoratori dell'ex-vettore aereo non assunti vincessero le azioni legali collettive appena presentate, il rilancio del marchio Alitalia potrebbe non avvenire. (AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency)

Potrebbe sembrare un gioco di parole, un movimento di scatole cinesi, ma la sensazione è che Ita airways, la nuova compagna di bandiera italiana, avrebbe di sfidare le compagnie low cost che collegano la Sardegna con la Penisola. (SardiniaPost)

Ancora da chiarire se sarà' utilizzato sulle tratte intercontinentali o se, viceversa, diventerà' il brand low cost da spendere sugli aeroporti minori. Torna il marchio Alitalia, la rivelazione del presidente Altavilla. (Mediaset Play)

(Teleborsa). (Teleborsa) -a stare sul mercato a. (Borsa Italiana)

Ieri si sono riacutizzate sanche le indiscrezioni su un contrasto tra il presidente e l'ad Fabio Lazzerini. Ha poi aggiunto: «L'unità di intenti con Lazzerini per il successo compagnia credo non sia mai stata messa in discussione». (ilGiornale.it)

Lo hanno riferito i vertici della società, ascoltati oggi in Commissione Trasporti alla Camera, esprimendo soddisfazione per i risultati in linea con il piano industriale.Nella precedente audizione del 12 gennaio, Altavilla aveva comunicato una riduzione dei ricavi del 2021 pari al 50% rispetto alle attese del piano industriale, causata dalla pandemia, dalla riduzione di rotte per la Sardegna e dai ritardi nell'inizio della campagna promozionale. (Sputnik Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr