Pnrr, Decaro a governo: servono finanziamenti diretti e semplificazione

Pnrr, Decaro a governo: servono finanziamenti diretti e semplificazione
LaPresse INTERNO

(LaPresse) – “Chiediamo inoltre finanziamenti diretti e non intermediati, norme di semplificazione specifiche per la realizzazione delle opere previste nel Piano, riduzione dei passaggi formali, coordinamento degli investimenti che hanno una dimensione urbana e piano straordinario di assunzioni di personale a tempo determinato”.Lo ha detto, a quanto si apprende da fonti presenti all’incontro, il presidente Anci Antonio Decaro intervenendo alla riunione con il governo sul Recovery plan

Roma, 8 apr. (LaPresse)

Su altri media

Roma, 8 apr. (LaPresse) – La supervisione politica del Pnrr affidata a un comitato istituito presso la Presidenza del Consiglio a cui partecipano i ministri competenti. (LaPresse)

(LaPresse) – Il piano sul recovery è ambizioso, ma le sfide si vincono tutti insieme. E’ quanto avrebbe detto, a quanto sviene riferito, il premier Mario Draghi nel corso dell’incontro con Regioni ed enti locali (LaPresse)

Roma, 8 apr. E’ quanto avrebbe detto, a quanto sviene riferito, il premier Mario Draghi nel corso dell’incontro con Regioni ed enti locali. (LaPresse)

Il piano per il ritorno della zona gialla prima di fine aprile, Draghi frena (per ora)

E’ quanto avrebbe detto, a quanto viene riferito, il premier Mario Draghi nel corso dell’incontro con Regioni ed enti locali sul Pnrr. (LaPresse) – “Dobbiamo essere consapevoli della portata storica di questo piano, è un’occasione unica” per migliorare le scuole e modernizzare la burocrazia. (LaPresse)

Salvini, secondo quanto si apprende, dovrebbe consegnare un al presidente del Consiglio un programma di aperture – tra cui bar e ristoranti a pranzo e luoghi di cultura – a partire dal 20 aprile Roma, 8 apr. (LaPresse)

"Il decreto prevede zona rossa e arancione fino al 30 aprile secondo parametri che sono superati rispetto alla diagnostica, al sistema di cure e al vaccino che abbiamo oggi. E, secondo il Corriere della Sera, le riaperture il 20 aprile per ora sono "una forzatura", secondo Draghi (TrentoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr