Ibra-Lukaku, il paragone che fa infuriare i tifosi

Ibra-Lukaku, il paragone che fa infuriare i tifosi
Virgilio Sport SPORT

Dopo la vittoria dell’Inter sul Milan, il bilancio del derby pende tutto a favore dell’attaccante belga nel confronto con lo svedese, uno scontro divenuto simbolo della rivalità tra le due squadre di Milano in questa stagione.

Questo miracolo lo poteva fare solo Ibra, Lukaku nel Milan di un anno fa sarebbe naufragato con tutti gli altri”, il commento del milanista 10

I tifosi si ribellano. Parole che hanno scatenato le reazioni dei tifosi di ambo le squadre. (Virgilio Sport)

La notizia riportata su altri giornali

I due giganti stavolta si sono totalmente ignorati per concentrarsi soprattutto sulla partita e lasciarsi alle spalle quanto invece era avvenuto in Coppa Italia. E adesso, oltre ai quattro punti di vantaggio sui rossoneri, anche nella classifica marcatori Lukaku ha staccato lo svedese (passioneinter.com)

A quota 4 gol consecutivi, includendo anche la Coppa Italia e guardando alla storia recente dei club, in classifica c'è anche Shevchenko Pochi secondi dopo, Lukaku è stato peraltro sommerso dagli abbracci dei compagni, rendendo difficile capire se il destinatario del messaggio fosse qualcuno in particolare. (Fantacalcio ®)

Lautaro canta a San Siro. Ibra a Sanremo. I danni delle impostazioni dal basso. Gravina-Sibilia, gli exit poll con sorpresa politica

Nelle prime 8 partite di campionato i nerazzurri avevano incassato ben 13 reti mantenendo solo una volta la porta inviolata. Sul croato Conte ha insistito (titolare nelle ultime 4 partite, protagonista con un gol e due assist in questo poker di successi consecutivi) trovando così l’uomo giusto sulla corsia sinistra. (Sport Mediaset)

Gravina-Sibilia, gli exit poll con sorpresa politica. vedi letture. Direttore di Sportitalia e Tuttomercatoweb. Conte ha vinto lo scudetto quando l'Europa l'ha sbattuto fuori. Ibra a Sanremo. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr